Campania Cultura e Spettacolo Napoli Salerno

Viaggio nella canzone d’amore di Napoli tra racconto e concerto

Venerdì 24 agosto alle 21.15, per la XXXIII edizione della rassegna estiva di teatro “Barbuti Festival”, in largo santa Maria dei Barbuti, nel centro storico di Salerno, la Compagnia M.a.t.i. va in scena con “Lacreme d’ammore”, spettacolo ironico tra racconto e canzoni. Scritto da Francesco Rivieccio e Antonio Speranza (in foto). Con l’attore Antonio Speranza, Michele De Martino al mandolino; Aniello Palomba alla chitarra; Luigi Sigillo al contrabbasso (ingresso 10 euro).

Salerno. Il recital racconta uno degli aspetti che caratterizza l’amore tra due persone; tema portante risulta essere l’amore in relazione all’ironia. Uno spettacolo che non ha la pretesa di raccontare l’ “Amore” con la A maiuscola, ma il “nostro” amore. Un amore che spesso si ha di­fficoltà a trattare per quello che è il sentimento che ci lega ad un’altra persona, ma che soprattutto va vissuto, coltivato e trattato con gioia, regalandogli gioia.

Risulta essere questo il sentimento che pervade la maggior parte dei brani editi che caratterizzano il nostro spettacolo; autori di tutte le epoche del repertorio classico napoletano, dagli “intellettuali” come Salvatore Di Giacomo ai “popolari” come Raffaele Viviani, nelle loro composizioni hanno sempre fatto sì che l’amore potesse essere inteso come il più nobile dei sentimenti, capace di rendere felici gli uomini vivendo il rapporto con l’altro in modo divertente e autoironico.

Il recital riesce in maniera intelligente a cogliere gli spunti ironici dei brani trattati nello spettacolo, coinvolgendo il pubblico in diversi momenti della rappresentazione rendendola divertente e godibile. “Si può piangere d’amore, commuoversi per amore oppure ridere sull’amore no alle lacrime”.

Vuoi ricevere gli aggiornamenti gratuiti da laRedazione.eu ?

E' facile, semplice e gratuito. Cosa aspetti? Unisciti agli altri lettori

laRed TV


ONAIR DALLE 12 ALLE 22

invia le tue segnalazioni al:

G+

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi