Settembre 28, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Verso un nuovo periodo anti-uragano con sole e caldo!

La grandinata responsabile della pioggia e dei temporali a cui abbiamo appena assistito durante la nostra evacuazione verso l’Italia viene risucchiata. Insomma, abbiamo iniziato un miglioramento abbastanza duraturo negli ultimi 10 giorni di agosto, con il ritorno di forti pressioni anti-uragano. Attualmente, l’anticiclone è concentrato sulle Azzorre. Arriverà in Spagna questo fine settimana, per poi diffondersi verso la Francia la prossima settimana. Non si parlerà di blocco anti-idromassaggio, ma di una situazione più classica di fine estate.

Per venerdì il sole è tornato in pianura, nonostante alcuni postumi di una sbornia nuvolosa. Sui rilievi, al mattino persistono nuvole basse per poi dissolversi gradualmente nel pomeriggio. Maestrale è tornato con raffiche da 50 a 60 km/h vicino al Rodano. I tramontani sono più sensibili al basso e all’Aude/Roussillon, con venti di 70/80 km/h. Per quanto riguarda le temperature, al mattino fa ancora molto freddo, ma nel pomeriggio si raggiungerà nuovamente la soglia dei 30°C nella bassa Linguadoca:

Nel fine settimana ci aspettiamo una bella giornata di sabato con condizioni ampiamente soleggiate. Domenica il sole splende ancora con qualche nuvola alta. Sabato Maestrale e Tramontana soffiano a 40/50 km/h, localmente a 60 km/h sui sentieri aperti. La domenica i venti sono temporaneamente più deboli al mattino ma salgono a 60 o 70 km/h nel pomeriggio e la sera. Insomma, sole questo weekend ma anche un po’ di vento in programma.

In termini di temperature, avremo una minima abbastanza fredda di 17/18°C in Linguadoca e 19°C a Roussillon nelle zone ventose, ma facilmente 3°C in meno nelle zone riparate in campagna. Per quanto riguarda la massima, continueranno la loro scalata con temperature fino a 31/32°C in Roussillon e Western Languedoc sabato, 33°C in East Languedoc. Domenica, massimo recupero di +1°C ovunque con fino a 34°C nelle pianure dell’Herault e del Gard.

READ  Ratko Mladic è stato ricoverato all'ospedale dell'Aia, in "cattive condizioni di salute", secondo suo figlio

Per la prossima settimana le condizioni soleggiate continuano a lungo nelle nostre regioni mediterranee, fino a fine agosto con bel tempo. Maestrale e Tramontana si indeboliranno gradualmente, lasciando il posto a una leggera brezza marina durante i pomeriggi, soprattutto in prossimità delle pianure costiere dove saranno un po’ più delicate. Alla luce dei modelli attuali, sembriamo allontanarci dal nuovo pericolo di un’ondata di caldo per il momento, con valori massimi vicini ai 33/35°C max in Linguadoca. Fa molto caldo, ma molto normale rispetto all’estate che abbiamo appena trascorso.

La prima allerta è all’inizio di settembre, poiché i modelli stagionali segnalano il segnale dell’anello del Mediterraneo.