Cronaca Salerno

Vallo della Lucania: rubava i portafogli agli avvocati, arrestato il “Lupin” dei Tribunali

Vallo della Lucania

Ladro 63enne rubava i portafogli agli avvocati presso le aule di udienza del Tribunale di Vallo della Lucania. Individuato ed arrestato dai Carabinieri

Vallo della Lucania -Rubava agli avvocati… per poi tenere tutto per sé. Agiva così il Lupin del Tribunale di Vallo della Lucania che sottraeva portafogli ai togati. Ma grazie alle numerose denunce, i Carabinieri, coordinati dal Capitano Mennato Malgieri, nella giornata di ieri, hanno tratto in arresto per furto aggravato, M. A. classe 1955, originario di Vibo Valentia, ma di fatto domiciliato in Prignano Cilento. L’uomo è stato arrestato in flagranza nel mentre si accingeva a rubare l’ennesimo portafogli dalla borsa di un avvocato. I militari, infatti, dopo aver notato che con fare sospetto si aggirava all’interno delle aule, non lo hanno perso di vista attendendo il passo falso. Dopo averlo perquisito, è stato recuperato il portafogli dell’ignara vittima appena rubato e da un’attenta ispezione dei locali del tribunale sono stati rinvenuti altri 5 portafogli contenenti ancora tutti i documenti e le carte di credito. Il 63enne, dopo le formalità di rito, è stato accompagnato presso la casa circondariale di Vallo della Lucania.

Vuoi ricevere gli aggiornamenti gratuiti da laRedazione.eu ?

E' facile, semplice e gratuito. Cosa aspetti? Unisciti agli altri lettori

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi