Campania Comunicato Stampa Cultura e Spettacolo EVIDENZA Salerno video

Unisa, stamane Lectio Magistralis del Presidente della Corte Costituzionale Paolo Grossi

L’invenzione del diritto. Lectio Magistralis del Presidente della Corte Costituzionale Paolo Grossi

Questa mattina, martedì 14 marzo 2017, l’Aula Magna “Vincenzo Buonocore” del campus di Fisciano ha ospitato la Lectio magistralis “L’invenzione del diritto”, tenuta dal Presidente della Corte Costituzionale Paolo Grossi.

Dopo i saluti istituzionali del Rettore Aurelio Tommasetti e del Direttore del Dipartimento di Scienze Giuridiche Sergio Perongini, il programma dei lavori ha contemplato l’Introduzione alla lectio a cura del prof. Geminello Preterossi, Coordinatore del Dottorato in Scienze Giuridiche.

Nel portare il suo saluto istituzionale, il Rettore Tommasetti ha così accolto l’autorevole ospite: “Il professore Grossi, più di ogni altro studioso contemporaneo europeo, ha riflettuto e riflette sulla funzione del giurista post-moderno, con il ritorno in auge dei princìpi, delle regole, dei criteri fondamentali caratterizzanti gli ordinamenti dei Paesi dell’Europa occidentale. L’incontro di oggi rappresenta, dunque, una grande opportunità per i tanti studenti presenti e anche un bel riconoscimento di attenzione per la nostra Università”.

In apertura alla sua Lectio, il Presidente Grossi ha dichiarato: “La mia Lectio vuole porre l’accento sulla realtà odierna: il diritto va riscoperto e va ritrovato in quel sostrato valoriale di interessi diffusi e condivisi da parte della società. Solo in questo modo si può riscoprire quello che è veramente il diritto, ovvero un ordinamento essenziale che la stessa società reclama”.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi