Attualità

Unisa: iniziano i lavori alla Scuola di Perfezionamento in Anticorruzione e Appalti

unisa scuola corruzione appalti

Con gli onori del caso ha inizio il primo corso della Scuola di Perfezionamento in Anticorruzione e Appalti nella Pubblica Amministrazione. La prima parte dell’incontro, aperto ai 100 perfezionandi, ha delineato anche ai tanti curiosi che hanno partecipato il come ed il perché della nascita di una iniziativa unica nel suo genere.

180 mila norme che frenano l’azione amministrativa

“Non esiste nulla di simile in Italia. Una scuola dove Dirigenti, appartenenti alla pubblica amministrazione ed addetti ai lavori possono costruire un elevato livello di professionalizzazione” – così il Prof. Gianluca Maria Esposito, direttore del corso di perfezionamento – “nel nostro Paese ci troviamo ogni giorno a dover combattere un sistema normativo tutt’altro che facile e facilmente conoscibile. In questi tempi un amministrazione è costretta ad affrontare un corpus normativo di circa 180 mila norme. Inconcepibile se si pensa che nella vicina Francia le norme di riferimento si racchiudono in meno di 5 mila”.

unisa scuola corruzione appalti

“La paura di fare”

All’incontro importanti spunti di riflessione sono giunti anche dal Prof. di Diritto Penale presso l’ateneo salernitano e la dott.ssa Rosanna De Nictolis, Presidente di Sezione del Consiglio di Stato. Ad interessare l’ambito penalistico infatti è il preoccupante fenomeno della mancata azione della pubblica amministrazione. Infatti molti enti hanno drasticamente ridotto la quantità di atti prodotti a causa di una eccessiva e a tratti paranoica “paura di fare” per il rischio di poter cadere nella trappola dell’abuso d’ufficio.

Ad Enzo Maria Marenghi ed a Sergio Perongini, entrambi Professori della facoltà di Giurisprudenza, il compito di focalizzare l’attenzione sulle possibili “cure” ad un problema ormai cronico. Quello della corruzione nel nostro paese non rappresenta solo un sistema basato sulle norme fatte appositamente per essere aggirate, ma l’espressione di un malcostume che ogni anno manda in fumo 6 punti pi PIL.

unisa scuola corruzione appalti

Con la Scuola di Perfezionamento ha concluso il Rettore Aurelio Tommasetti, diamo una risposta alla domanda di sempre più professionisti di essere formati e pronti ad affrontare un sistema in continua mutazione. E’ motivo di orgoglio per l’ateneo la stipula del protocollo d’intesa tra la Presidenza del Consiglio dei Ministri e la neo nata Scuola anti-corruzione.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi