Ottobre 3, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Undici Strava segna in una sola uscita per Wout van Aert!

Gli australiani hanno sicuramente un ottimo gusto. Non appena la delegazione belga ha messo piede a metà della scorsa settimana, il capo dei social network per questo scopo Campionato Mondiale L’allarme è già suonato: “Possiamo tutti dimenticare i nostri ragazzi del KOM, i belgi sono arrivati…”

Un breve messaggio con umorismo tipicamente australiano che fa riferimento a registrazioni di ciclisti che inseguono sulla piattaforma Strava in sezioni preselezionate. Martedì, durante la più lunga camminata di allenamento autoimposta (inghiottita 226 chilometri a una media di 36,1 km/h) da quando ha raggiunto l’altra estremità del globo, Wut van Aert è diventato il Re della Montagna (da cui l’acronimo KOM) il … undici sezione.

Ad esempio, i residenti di Anversa hanno scalato la Via Appia (1,7 km con una media del 4,4%) sette secondi più velocemente del record precedente o hanno completato la Via degli Antichi Principi (sezione di 18 km) con una velocità media di 49,7 km / h. I tempi supersonici che hanno spaventato i radar di Strava. E così la piattaforma californiana ha deciso di cancellare i marchi belgi, considerandoli “non standard”. “È vero che Wout ha completato parte della mia uscita dietro la mia moto”L’allenatore Sven Vanthornhout sospirò in un sorriso.

© PRINSTCREN
READ  Esenzione medica di Djokovic agli Australian Open: il presidente del torneo esorta il serbo a chiarire