Luglio 22, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

una cartina. Siccità in Occitania: questo è il livello di allerta per le restrizioni idriche per dipartimento

una cartina.  Siccità in Occitania: questo è il livello di allerta per le restrizioni idriche per dipartimento

Al 2 giugno 2023, ecco una mappa delle contee metropolitane interessate da uno dei quattro livelli di allerta siccità, veglia e richieste di restrizioni e divieti idrici, secondo i dati raccolti in sito Propluvia.

governo, tramite il suo strumento online, probloviaAggiorna quotidianamente le restrizioni idriche da parte dei dipartimenti in base agli sviluppi della siccità.

Mappa nazionale degli ordini di restrizione idrica al 2 giugno 2023.
Schermata – Prolovia

Ecco l’inventario delle partite in Occitania di venerdì 2 giugno 2023.

Arej

Il dipartimento è in massima allerta vigilanza Dal 17 marzo 2023

Lui ascolta

Il dipartimento è in massima allerta calamità Dal 31 maggio.

Aveyron

Nella sezione non è attivato alcun livello di allerta.

Jared

Per il circuito sono attivati ​​i quattro livelli di allerta: Vigilanza, vigilanza, massima allerta, crisi Dal 30 maggio 2023.

ingranaggio

Dal 14 marzo il livello massimo di allerta attivato è vigilanza.

Alta Garonna

In Alta Garonna, massimo livello di allerta vigilanza È stato lanciato il 12 aprile.

Alti Pirenei

Idem, in questa sezione, il livello massimo di allerta attualmente in vigore è vigilanza.

La situazione in Occitania al 2 giugno 2023.

La situazione in Occitania al 2 giugno 2023.
Cattura Decran – Prolupvia

Hérault

Dal 12 maggio sono stati distribuiti tre livelli di allerta: Vigilanza, prontezza, estrema vigilanza.

molto

Per Aveyron non è stato attivato alcun livello di allerta.

Lozier

Dal 10 maggio, il livello massimo di allerta attivato è vigilanza.

Pirenei Orientali

Dal 9 maggio nei Pirenei orientali sono stati attivati ​​tre livelli di allerta: Vigilanza, estrema vigilanza et al calamità.

Ricordiamo che dal 10 maggio è vietata la vendita di piscine fuori terra.

Tarn

Il livello di allerta non è attivato.

Tarn e Garon

Il livello di allerta non è attivato neanche lì.

Quattro livelli di allerta

Come promemoria, ci sono quattro livelli di allerta:

  • vigilanza Educare e incoraggiare individui e professionisti a risparmiare acqua.
  • Avvisare : riduzione dei richiami per scopi agricoli di meno del 50% (o divieto fino a tre giorni alla settimana), misure di divieto di funzionamento delle valvole, attività marittima, divieto di irrigazione di giardini, spazi verdi, campi da golf, lavaggio dell’auto in determinati orari…;
  • Avviso migliorato : limitazione dei richiami per fini agricoli maggiore o uguale al 50% (o divieto maggiore o uguale a 3,5 giorni a settimana), ulteriore limitazione dei richiami per irrigazione di giardini, spazi verdi, campi da golf, autolavaggi, …, anche divieto alcuni campioni;
  • calamità Cessazione dei ritiri non prioritari, compresi i ritiri a fini agricoli. Sono consentiti solo i prelievi per garantire l’esercizio degli usi prioritari (sanità, sicurezza civile, acqua potabile, servizi igienico-sanitari).

READ  Riscaldamento generalizzato a 19°C, pericolo per la salute?