EVIDENZA

Un rigore spezza il sogno promozione, Cavese fuori dai playoff

La finale play off andata in scena a Rende poteva consegnare un ottimo posto in graduaoria per la compagine metelliana. I padroni di casa superano i metelliani per due gol ad uno. Sul finale l’arbitro ha concesso un rigore, la Cavese si ferma a Rende.

Rende. La Cavese non comincia benissimo il match, subendo la pressione dei padroni di casa che trovano il gol del vantaggio al 9′ del primo tempo. E’ Gigliotti a sfruttare una palla invitante calciando da fuori aria per concludere in rete alle spalle di un incolpevole Conti.Trovate le giuste misure, la Cavese diventa padrona del campo e, salvo un rigore dubbio non assegnato ai locali, le occasioni più limpide del primo tempo sono proprio dei metelliani che diventano pià volte pericolosi fino ad arrivare al momentaneo pareggio. Marcatura di Bellante che coglio l’assist di Gabrielloni.

La Cavese continua a pressare, ma i ragazzi di Mister Longo non riuscono mai a trovare il giusto varco per il gol del sorpasso. Da segnalare, un tiro da fuori aria di Felleca che scheggia il palo e si infrange sul fondo. I padroni di casa devo così correre ai ripari. Mister Trocini inserisce i due attaccanti Ferreira e Benincasa per dare maggiore spinta offensiva. Una scelta mai così opportuna. Al 46′ il signor Donda fischia assegnando la massima punizione. Ferreira poi regala l’intera posta in palio al Rende evitando i supplementari. Grande rammarico in casa bianco-blù, in quella che poteva essere la partita della svolta.

Tabellino. Rende vs. Cavese 2-1

RENDE: Spano, Viteritti, Crispino, Boscaglia, Sanzone, Marchio, Gigliotti (48’ st Manes), Fiore (30’ st Benincasa), Vivacqua (19’ st Ferreira), Actis Goretta, Faraco. A disposizione: Falcone, Piromallo, De Marco, Falbo, Azzinnaro, Godano. Allenatore: Trocini.
CAVESE: Conti, Padovano, Parenti (30’ st Giglio), Giannattasio (17’ st Alleruzzo), Migliaccio, Riccio, Bellante, Ciarcià, Gabrielloni, Rossi (48’ st Celiento), Felleca. A disposizione: D’Amico, Uliano, Senatore, Armenise, Galullo, Golia. Allenatore: Longo.
ARBITRO: Donda (Cormons). Assistenti: Salvalaglio (Legnano) e Vitali (Brescia).
RETI: 9’ pt Gigliotti (R), 16’ pt Bellante (C), 47’ st Ferreira rig. (R).
NOTE. Spettatori: 800 circa. Ammoniti: Actis Goretta (R), Ciarcià (C), Fiore (R), Alleruzzo (C), Ferreira (R), Gabrielloni (C). Calci d’angolo: 3-1 per la Cavese. Recupero: 1’ pt; 5’ st.

Cronaca e tabellino a cura di Mirko Scermino

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi