Febbraio 8, 2023

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Un fuoco d’artificio è rimasto incastrato nei suoi vestiti ed è esploso prima che la sua famiglia potesse rimuoverlo (video).

Elisangela Tenem si è appena unita ai festaioli sulla spiaggia per assistere ai fuochi d’artificio di Capodanno a Nova Mirim. Sfortunatamente, quando la madre di due figli si è avvicinata, un dispositivo pirotecnico è esploso nei suoi vestiti. Di fronte ai suoi cari inorriditi e indifesi sulla scena, i fuochi d’artificio sono esplosi prima che potesse rimuoverli.




di video

I filmati trasmessi dalla televisione locale mostrano il momento di terrore mentre centinaia di persone si godono lo spettacolo nel cielo prima di assistere a una spirale di fuoco fuori controllo in enormi scintille. Il panico scoppia tra la folla. Tutti corrono a salvarsi con urla di terrore.

Elisangela ebbe la sfortuna di sopravvivere. È morta per una ferita al torace. È stato uno dei suoi cugini a dire alla polizia che i fuochi d’artificio sono esplosi dopo che è stato sorpreso nei suoi vestiti.

Un’indagine per omicidio è ancora in corso poiché la polizia sta attualmente cercando la persona che ha acceso la miccia, soprattutto perché molti fuochi d’artificio non erano consentiti.

READ  Centinaia di pecore corrono in cerchio per più di 10 giorni senza sosta | Ecologia