Settembre 26, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Un dipendente su quattro ora possiede un’auto aziendale

Nonostante il lavoro da remoto, la percentuale di dipendenti che possiedono un’auto aziendale è ancora in crescita, raggiungendo il 25% secondo Securex. Una diminuzione è stata osservata a Bruxelles.


Questo articolo è riservato agli abbonati

Giornalista presso il Dipartimento di Economia

Tempo di lettura: 3 minuti

unn conoscere l’attrattiva dei belgi (datori di lavoro e dipendenti) per un’auto aziendale. Ma si poteva presumere, dopo la massiccia espansione del telelavoro, che la concessione di questo prezioso vantaggio si sarebbe fermata per un po’. Questo non è il caso secondo Securex Group, che afferma di fare affidamento sui dati di 9.648 aziende e 39.378 dipendenti del settore privato.

La società rileva che “la quota di lavoratori a tempo indeterminato con un’azienda automobilistica è aumentata del 7% tra l’inizio del 2019 e la metà del 2022, passando dal 23,4% al 25% del totale”. Una tendenza forte, quindi, Bruxelles è un’eccezione. Nella capitale, invece, si registra una diminuzione, la quota dei beneficiari è scesa dal 25% al ​​22,4% – questo dato si basa sull’ubicazione della società che dà il vantaggio e non sulla patria della persona. chi ne beneficia.


Questo articolo è riservato agli abbonati

Con questa offerta, goditi:
  • Accesso illimitato a tutti gli articoli, file e report della redazione
  • Il giornale in versione digitale
  • Comodità di lettura con annunci limitati



READ  Jerome estrae la sua bacchetta magica