Settembre 26, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Uber per la salute

L’app di Montreal chiamata Avvy è un nuovo concetto per “ordinare” servizi sanitari da casa, come Uber.

“Abbiamo ricevuto centinaia di chiamate per alcuni mesi che sono già state effettuate e circa 2.000 persone hanno già l’app sui loro telefoni”, spiega Sebagh Oren, fondatore e infermiera dell’app Avvy.

Allo stesso modo in cui ordini il tuo pasto o il tuo taxi, qualcuno viene a casa tua a seconda del servizio di cui hai bisogno.

Il signor Oren fornisce un esempio di analisi del sangue. Scatti la prescrizione del tuo medico, prendi un appuntamento con l’infermiera più vicina a dove vivi, paghi e arrivi il prima possibile.

“Volevamo fissare un appuntamento da qualche altra parte, ed è stato come un mese e più che aspettare”, spiega Farah Ahmed, uno degli utenti dell’app.

Di recente, sua figlia Fiona ha avuto bisogno di un esame del sangue. Gli è costato $ 109 per ottenere risultati dopo poche ore.

“Non è chiaro. Non voglio sprecare ore della mia giornata. Quindi, per me, ne vale la pena”, dice la signora Ahmed.

Per quanto riguarda la forza lavoro di Avvy, gli infermieri della rete pubblica hanno fornito la loro disponibilità.

“Un medico che ha la possibilità di dire: ‘Metterò da parte due ore qui, o tre ore là’, o anche un’intera giornata. Quindi è più facile per una persona entrare e unirsi”, afferma il CEO dell’app.

Per Sebag Oren, questo concetto è il futuro dell’assistenza domiciliare.

“Si tratta davvero di dare ai Quebecer questa opzione facile e intelligente per ottenere assistenza sanitaria a casa”.