Luglio 5, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Tutto quello che c’è da sapere sull’arrivo di Amazon in Belgio

Il colosso dell’e-commerce Amazon viene lanciato in Belgio, in collaborazione con Amazon Belgium.

In Belgio, in assenza di una versione locale, i clienti Amazon andavano su “Amazon.fr” per fare acquisti. Questo dovrebbe cambiare presto. Secondo i documenti che ha consultato interessato al commercioAmazon prevede di espandersi in cinque nuovi paesi. Sono Sudafrica, Nigeria, Cile, Colombia e Belgio.

Il progetto di attuazione in Belgio si chiama “The Red Devil Project”. Dovrebbe essere rilasciato a fine settembre.

Primo spettacolo di traduttori

Se Amazon arriva in Belgio, le società di e-commerce locali dovranno affrontare un nuovo duro concorrente.

Quando verrà lanciato nel paese, il programma di abbonamento Amazon Prime sarà disponibile per tutti. Quindi i clienti belgi avranno il loro Prime personalizzato “Per un’esperienza di acquisto e prezzi più coerenti”, definisce i documenti. Per ora, gli acquirenti possono ancora iscriversi a Prime attraverso gli altri siti europei del colosso dell’e-commerce. Coloro che già beneficiano di Prime potranno continuare la loro iscrizione ad Amazon Belgium.

Ovviamente, questo rapido accesso di Amazon al Belgio rappresenta una minaccia per altre piattaforme di e-commerce. In termini di consegna, secondo le fonti, l’azienda sembra utilizzare la propria rete di trasporto, pur continuando a lavorare a stretto contatto con i corrieri locali.

Centro logistico ad Anversa

Amazon ha già annunciato a febbraio che il suo primo centro logistico belga aprirà entro la fine dell’anno ad Anversa. Questo nuovo centro di consegna sarà responsabile dello smistamento dei pacchi dai principali centri in Francia e Germania. Quindi il progetto di espansione non è una sorpresa completa.

Più mercati esteri possono significare più vendite internazionali. Un vantaggio per Amazon, che nel suo ultimo trimestre ha generato solo $ 28,8 miliardi di vendite internazionali. Ciò rappresenta un calo del 6% rispetto all’anno precedente, poiché le ripercussioni della pandemia di coronavirus non hanno risparmiato la comunità. Così, secondo stime interne, venendo a stabilirsi in Belgio, il colosso dell’e-commerce spera di vendere prodotti per un valore di 3,94 miliardi di euro entro il 2027.

READ  Borsa di Parigi: bruciamo gli idoli

_
Segui Geeko su FacebookE il Youtube e altri Instagram Per non perdere nessuna novità, test e consigli.