Novembre 30, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Tutti i giorni, parte 1 del 7 ottobre 2022 – tutti i giorni

Sul Daily Replay, prima parte, 7 ottobre 2022: Alle 19:30, Julian Belfer fa il punto sulle elezioni presidenziali in Brasile: le mega-star si fanno chiamare durante la campagna a due turni per chiedere un voto per il loro candidato. Bolsonaro e Lula sono testa a testa, anche se l’ex presidente di sinistra resta il favorito. Martedì 4 ottobre un missile nordcoreano ha sorvolato il Giappone. Le autorità giapponesi hanno subito condannato questa provocazione. Kim Jong Un, il leader nordcoreano, ha una visione cupa dell’alleanza militare tra Corea del Sud e Stati Uniti. In dieci giorni, ha inviato quasi 6 missili, di cui molti durante la visita del vicepresidente degli Stati Uniti Kamala Harris a Seoul. Per il Regno Unito, la situazione è molto tesa per il primo ministro Liz Truss, il cui piano fiscale ha portato a un tracollo economico. Ci sono tensioni tra la Germania e il resto dei paesi europei, in particolare la Francia. Da un lato, il cancelliere Olaf Schultz ha pubblicato un piano da 200 miliardi di euro per ridurre i prezzi dell’energia. Arthur Genre di DéZoom analizza il rapporto di amore-odio tra il Fronte Nazionale e i media. Il suo ex presidente, Jean-Marie Le Pen, ha sempre mantenuto un rapporto molto ambiguo con la stampa, una strategia che è ancora utilizzata e rimane efficace fino ad oggi. Nella speciale Recon Brigade di questo fine settimana, Ambre Chalumeau consiglia il fumetto “Liberation, Our Mad Years”, le collaborazioni musicali di quest’anno con L’Impératrice e Rejjie Snow e una mostra sugli indiani neri. Maïa Mazaurette ci parla dello studio americano che dimostra che gli uomini possono essere giudicati dal loro pene. In Zone Mazaurette, rivivi anche la storia dei preservativi dall’antichità ai giorni nostri e affronti l’idea esilarante che avevamo sugli ucraini per contrastare la minaccia nucleare. Nella sua rubrica, Anne DePeterini si interroga su come sarà la confusione dell’Assemblea nazionale tra 20 anni. Sul 20h15 Express, Paul Gasnier affronta l'”economia pigra” con acquisti online, fattorini esausti e “cucine buie”. Abdou Sall e Alain Savary si sono recati a Bordeaux per visitare uno di questi ristoranti virtuali e riferire sulle condizioni di lavoro per la consegna Per capire perché le centrali nucleari stanno rallentando, Valentin Wattrin, Baptiste Brill e Arthur Depress hanno visitato la centrale nucleare di Belleville-sur-Loire a Cher.

READ  Victoria et Daniel de Suède face à la rumeur: "Il n'y a pas de divorzio"