Attualità Cava de' Tirreni

Trasparenza, Cava Libro Bianco bacchetta Ausino: “Dove sono i verbali delle Assemblee e del CdA?”

Trasparenza

L’Ausino rassicura “si sta provvedendo all’inserimento sul sito internet istituzionale, raggiungibile all’indirizzo www.ausino.it, di tutti i documenti di cui la normativa attualmente in vigore impone la pubblicazione.”

Una risposta indiretta all’Associazione Libro Bianco che qualche mese fa aveva richiamato l’inadempienza della Società per azioni a capitale pubblico rispetto alle normative sulla trasparenza degli enti pubblici.

“Mesi fa – scrive in una nota l’associazione Cava5stelle Libro Bianco – abbiamo chiesto all’Ausino, di cui il Comune di Cava de’ Tirreni è il maggior azionista, la pubblicazione sul sito istituzionale dei verbali delle assemblee e del Consiglio di Amministrazione dell’azienda. Ebbene dopo la prima richiesta e dopo un sollecito il responsabile alla trasparenza dell’Azienda, Ing. Iolanda Giuliano, ha comunicato all’associazione che “l’AUSINO non è obbligata alla pubblicazione dei suddetti atti sul sito istituzionale” e che avrebbe interpellato l’ANAC (Autorità Nazionale Anticorruzione) per chiederne un parere in tal senso. Nell’attesa che l’ANAC si pronunci, ci permettiamo di manifestare il nostro sconcerto e disappunto, soprattutto perché il maggiore azionista è il nostro Comune e tanto più perché i nostri attuali amministratori hanno fatto della trasparenza uno dei punti cardine della tanto sbandierata “Svolta”. Ci chiediamo: cosa c’è da nascondere nei verbali del Cda o nei verbali delle assemblee dei soci della AUSINO S.p.a.?”.

Insomma una domanda al pepe a cui Ausino non si è sottratta puntualizzando il tutto, a sua volta, con una nota stampa. “Verranno pubblicati sul sito internet istituzionale i verbali delle sedute dell’Assemblea dei Soci, a partire da quella tenutasi il 27 giugno 2016 in occasione dell’approvazione del bilancio di esercizio 2015, andando poi a ritroso. Per quanto concerne le delibere del Consiglio di Amministrazione, si è in attesa di un riscontro da parte dell’Autorità Nazionale Anticorruzione. Ciò in quanto i predetti atti non sono espressamente contemplati tra quelli per cui corre l’obbligo di pubblicazione e, pertanto, si vuole evitare di incorrere in violazioni di legge.

Speriamo che l’Ausino renderà noto il parere dell’Autorità Nazionale Anticorruzione, tanto per conoscenza, a Stampa e cittadini.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi