Cava de' Tirreni Salerno

Torneo Int. di Calcio Giovanile “Città di Cava de’ Tirreni”, testimonial Antonio Mirante

Antonio Mirante

Sarà Antonio Mirante, portiere del Bologna, il testimonial della XXVIII edizione del Torneo Internazionale di Calcio Giovanile “Città di Cava de’ Tirreni”, in programma dal 4 all’11 giugno.

Domenica 4 giugno il via alle gare eliminatorie. Martedì 6 giugno la partita inaugurale e l’attesa Cerimonia di Apertura allo stadio “Simonetta Lamberti” di Cava de’ Tirreni.

Numeri da record per questa 28esima edizione, caratterizzata dall’aumento delle categorie in gara, arrivate ora a 8.

Alle “tradizionali” Allievi,Giovanissimi, Mini Giovanissimi, Esordienti, Primi Calci e Piccoli Amici si aggiungeranno i Pulcini 2006 ed i Pulcini 2007, con la “vecchia” categoria dei Pulcini sdoppiatasi in base all’anno di nascita dei piccoli calciatori.

Nell’intensa “8 giorni” di gare scenderanno in campo 104 formazioni, in rappresentanza di Italia, Slovenia (N.D. Gorica) e del “debuttante” Venezuela (Real Academia S. Antonio). A contendere il successo finale agli sloveni del Gorica, alla Rappresentativa FIGC Campania, al Frosinone, alla Salernitana, alla Paganese ed alla Cavese saranno le Rappresentative Nazionali di Lega Pro e LND.

La gara inaugurale del Torneo, Rappresentativa Nazionale Lega Pro-Frosinone per la categoria Allievi, è in programma martedì 6 giugno, alle ore 19.00, allo stadio “Simonetta Lamberti” di Cava de’ Tirreni.

A seguire si svolgeranno la Cerimonia di Apertura del XXVIII “Città di Cava de’ Tirreni” e la lettura del Giuramento, affidata anche quest’anno ad un testimonial d’eccezione: Antonio Mirante (classe 1983), portiere delBologna, che ha dimostrato nel corso della sua carriera di essere tra i migliori interpreti italiani nel suo ruolo.

Le gare, che come sempre sarà disputata nel segno e nel ricordo del giornalista Gino Avella, saranno ospitate da 12 campi di gioco nelle città di Cava de’ Tirreni, Nocera Superiore e Mercato San Severino.

I campi coinvolti: Stadio “Simonetta Lamberti”; Campo Sportivo “Antonio Desiderio”; Campo Sportivo Pareti-Pucciano (Nocera Superiore); Mini Calcio GMG Sporting Center; Mini Calcio Citola; Mini Calcio S. Martino; Mini Calcio “Amici di Passiano”; Mini Calcio Cesinola “Piccolo Stadio”; Mini Calcio Sant’Anna “Dream Soccer”; Mini Calcio Sant’Arcangelo; Mini Calcio New Eden Verde; Mini Calcio “Dream Soccer Park” (Mercato San Severino).

Spazio in quest’edizione anche ad un importante messaggio.

Il Comitato Promotore del “Città di Cava de’ Tirreni”, infatti, ha sposato appieno la causa della Fondazione Fioravante Polito per l’introduzione del Passaporto Ematico in tutti gli sport.

Intitolato ai calciatori Andrea Fortunato e Flavio Falzetti, entrambi scomparsi prematuramente, il Passaporto Ematico è finalizzato a prevenire ed impedire fenomeni tragici in campo, rendendo obbligatori i controlli dei valori ematici e cardiaci per tutti coloro che si accingono a praticare attività sportive, agonistiche e non.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi