Ottobre 3, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Torna a Mario Kart 8 Deluxe Booster Course Pass Wave 2 DLC

È finalmente giunto il momento! Sarà lo stesso per entrambe le ondate: annunciare “nuovi” cerchi da riscoprire all’interno di quelli che non hanno più, ha sempre scarso effetto sulla prolifica comunità di giocatori. In NT non facciamo eccezione alla regola e con grande entusiasmo abbiamo potuto scoprire i nuovi otto cerchi che sono stati introdotti in occasione di questa nuova ondata. Scaldate i motori, preparate le bucce di banana… ci siamo!

Quello che non serviamo più…

Mario Kart 8 Deluxe è disponibile su Nintendo Switch dal 2017. Quindi i giocatori hanno potuto divertirsi su 32 circuiti, tanto divertenti in single player quanto in multiplayer, localmente o online. I tornei vengono organizzati regolarmente, a volte nell’ambito di grandi serate pubbliche festive, a volte con grandi ricompense. Quindi Mario Kart 8 Deluxe è uno di quei giochi che ha contraddistinto e contraddistinto generazioni. Quindi c’era pochissimo rischio nel rilasciare nuove arene, poiché i giocatori potevano raddoppiare sempre più colpi e ridurre l’accelerazione nel tentativo di salire sul primo posto sul podio.

Ovviamente il gioco originale è essenziale per poter ottenere questa nuova ondata. Gli abbonati a Nintendo Switch Online + Extra Pack non avranno nient’altro da pagare oltre al proprio abbonamento e potranno sfruttare appieno il multibanda senza dover mettere le mani sul portafoglio.

Se sei ancora titubante, ecco alcune riflessioni su tutti i nuovi episodi disponibili, raggruppati sotto l’ombrello di due tornei: The Rapa Cup e Helicopter Cup.

Menu Mario Kart: Dopo l’aperitivo, un inizio!

Taglio di rapa: finalmente una buona rapa!

  • Fuga a New York (tour).

Siamo nel cuore di New York. Ambientato all’interno di Mario Kart Tour, questo circuito immerge il giocatore in un labirinto di effetti di luce piuttosto abbaglianti. La traversata non trascurerà la tranquillità di una piccola area più verde, un parco nel cuore della città. Le pozzanghere sparse per terra ci abbagliano mentre passiamo… Nonostante questi pochi dettagli che brillano con la nostra retina, questo viaggio americano, per quanto invitante, non è riuscito a raggiungere il livello del Paris Crossing, presentato durante la prima onda. La musica ambient richiama alcuni suoni jazz come se permettesse ai musicisti di immergersi in questo universo di New York, senza poterlo trasmettere con tutto il suo fervore.

READ  Une nouvelle marque de smartphones va arriver sur le marché

La nostalgia ci invade! Tutti coloro che hanno preso in prestito (eccessivamente!) i circuiti di Super Mario Kart su SNES devono ritrovare durante questo viaggio molte sensazioni che erano nel passato… Sebbene l’universo sia ancora un po’ vuoto, è fedele all’originale e non porta a un vero riunione giovanile. D’altra parte, la musica è parte integrante di Proust Madeleine, con un’atmosfera inebriante, quasi psichedelica durante il round finale.

La nostalgia non ci lascia mai… Il Nintendo 64 è stato anche la casa di molte gare tra amici da ubriachi. La grande sabbia ci bagna e il deserto si apre all’orizzonte. Una piccola sorpresa sulle rotaie che farà infuriare il giocatore… Silenzio! Non vi diremo molto di più…

Aaaaaaaaaaa per un attacco! Colore, colore e ancora colori. La vivacità della gomma non deve destabilizzare il giocatore che dovrà affrontare alcune curve strette prima di raggiungere nettamente l’area di gioco del flipper. Le palline di marmo non ti faranno nessun favore.. ci hanno sorpreso quando sono arrivate da dietro!

Helicopter Pieces: verrai a fare un giro con noi su questi quattro nuovi binari?

Che bella strada… Durante il nostro primo invito a questo corso è stata molto interessante la nostra impressione di coprire un’intera area del territorio. L’arena è espandibile, con diversi ambienti, e immersione in aree distinte, dalla fiera con il suo bellissimo circuito e ruota, al tuffo nascosto nella sala del teatro. Il pavimento è decorato con ciottoli su una parte del cerchio, il ciclo si illumina, il tutto con musica festosa. Successo !

La temperatura si fa più fredda e i pupazzi di neve invadono la zona ricoperta da una coltre di neve. Se i dettagli del percorso sono decisamente meno dettagliati rispetto a quelli del circuito precedente (dall’inizio in GBA!), il percorso è comunque fantastico con i molteplici pinguini che si aggirano intorno ai carri. L’impressione di scivolata e ripresa è molto presente.. all’improvviso bello, non trovi?

READ  Ecco i giochi più attesi del 2022 dagli utenti di Steam

Doveva succedere… Il nostro primo avviso di caduta, fuori pista! La riunione del trampolino dei funghi non è andata molto bene durante il primo round, sì… è stato anche meglio dopo! Sono disponibili diverse tracce in base alle preferenze del giocatore, con una sfida separata a seconda della clip scattata. Comunque, sarebbe un salto sui funghi!

Il circuito tanto atteso, poiché non è stato pubblicato. Le grafiche sono all’altezza delle nostre aspettative: sono colorate, divertenti e semplicemente carine. Tutto fa venire fame… Gelato ovunque, patatine su cui correre, decine di luppoli e un vuoto pericoloso (naaaaan non siamo caduti…e peggio, è anche colpa della crosta rossa, che attacca sempre il momento peggiore…!). Tuttavia, siamo un po’ delusi dal fatto che il circuito non sia stato ringiovanito durante i percorsi: ci è piaciuto generosamente lo scioglimento del ghiaccio in pista, come se il circuito avesse subito un colpo di calore! Buona sorpresa con questi treni che sono diventati rampe di accelerazione…

L’ingresso di Mario, cosa dà? conclusione:

Mario Kart è sempre, assolutamente sì sempre, (molto) divertente da giocare, inclusi i singoli. L’aggiunta di nuovi circuiti potrebbe sicuramente amplificare la frenesia che da anni circola attorno a questo titolo. La qualità dei cicli aggiunti durante questa nuova ondata non può essere discussa nonostante alcune impressioni di vuoto dovute all’età iniziale di questi circuiti. Non aspettare una revisione completa…! Il viaggio nel cuore di Sydney rimane il nostro preferito, con i suoi paesaggi meravigliosi e l’inquietante senso di libertà. Il nuovo cerchio non deve nascondersi, ha successo! Ma, immersi in un tale bagno di successi, ci aspettavamo forse qualcosa in più…!

READ  Un'indagine sulla vita interiore rivela che gli esseri umani e i microbi residenti si adattano l'uno all'altro

L’hai letto?

Aperitivo Mario (dedicato alla prima ondata), a cura di ici