Campania eventi EVIDENZA Napoli

Il tesserino da professionista “alla memoria” per Giancarlo Siani

Lo hanno deciso l’Ordine nazionale e regionale dei giornalisti

Un tesserino da professionista “alla memoria” per Giancarlo Siani, assassinato dalla camorra il 23 settembre 1985 quando aveva appena compiuto 26 anni. Lo hanno deciso l’Ordine nazionale e l’Ordine della Campania dei giornalisti dopo aver informato dell’iniziativa il fratello Paolo.

Giancarlo come simbolo della nostra professione

Un simbolo per l’informazione corretta, pulita e libera da qualsiasi condizionamento. La consegna dl tesserino, da parte dei presidenti di Odg nazionale e Campania, Carlo Verna e Ottavio Lucarelli, avverrà a settembre nelle mani dei familiari durante le “Giornate” in memoria di Giancarlo.

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi