fbpx
Sport

Tennistavolo, Virtus Nocera: “Un girone di ritorno determinate”

Tennistavolo

In occasione del IV Torneo sociale di Tennistavolo, abbiamo raccolto il bilancio di questo girone d’andata della Virtus Nocera.

Cristiano Cuofano: “L’aspirazione era chiudere il girone d’andata come campioni d’inverno. A febbraio un girone di ritorno combattutissimo”.

Nella pausa del Campionato regionale di Tennistavolo, diverse sono le iniziative, tra tornei ufficiali o di semplice promozione dell’attività sportiva, che vede impegnati tanti pongisti. Tra questi, durante queste festività natalizie, a Nocera Superiore presso l’impianto sportivo della “Marco Polo”, casa della Virtus Nocera, ha preso il via il IV Torneo sociale. Una competizione che ha visto partecipi appassionati di questa disciplina sportiva e diversi atleti delle tante altre compagine della regione.

Per l’occasione, abbiamo raccolto un il bilancio di questa prima parte di Campionato. La mancata conclusione del girone d’andata Campionato di C2/C come Campioni d’Inverno e la crescita e la formazione delle giovani leve che affrontano la D1/C e D2/C.

A vincere il IV Trofeo sociale Tennistavolo, messo su dalla Virtus Nocera, Ambrosino Roberto del Tennistavolo Cava.

Secondo posto per Barba Salvatore dell’Usd Virtus Nocera; terzo posto in exquo con Longobardi Francesco e Fimiani Rosario dell’Usd Virtus Nocera.

Vuoi ricevere gli aggiornamenti gratuiti da laRedazione.eu ?

E' facile, semplice e gratuito. Cosa aspetti? Unisciti agli altri lettori

laRed TV

ONAIR DALLE 12 ALLE 22

invia le tue segnalazioni al:

G+

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi