fbpx
Sport

Tennistavolo, via al Campionato regionale CSI

Tennistavolo

Nella domenica di sport il via del Campionato regionale Tennistavolo del CSI. Il primo atto a San Nicola La Strada (CE).

Si prospetta un inverno ricco e una primavera movimentata per il Tennistavolo campano. Al via, nello scorso week end, il Campionato regionale organizzato dal Comitato Sportivo Italiano Campania (CSI). La competizione si svolge su due prove e vedrà impegnati i diversi atleti delle realtà pongistiche campane sia nell’individuale che nel doppio. Come di consueto, il calendario si articola in prove maschili e femminili.

La prima fase del Campionato si svolgerà in due trance. La prima è andata di scena la scorsa domenica al Palatennistavolo di San Nicola La Strada.

Il Campionato si è aperto con una prima fase a gironi, dove tanti sono stati i match effettuati in rapida successione. I gironi, formati rigorosamente in base alle varie fasce di categorie: dai giovani della Juniores agli esperti della Eccellenza. Tra le compagini presenti, anche la formazione nocerina della Virtus Nocera. I rossoneri subito in azione nel primo girone della categoria ragazzi con Simone Fimiani ed Emanuel Pizzo. Girone completato da Dario Russo, che chiude il girone a punteggio pieno, vincendo entrambi i match per 3 – 0. Il derby interno, per il secondo piazzamento, lo porta a casa Fimiani sempre per 3 – 0.

La seconda parte della fase a gironi ha visto di scena gli esperti.

Un girone unico che ha visto sfidarsi i cinque della categoria. Il rossonero Barba riesce a spuntarla nei primi due incontri con risultati secchi (3 – 1 e 3 – 0) per poi crollare sotto i colpi di Ambrosino e Manfreola. Nel quintetto riesce a spuntarla Ambrosino che domina il girone con quattro vittorie, seguito da Manfreola; mentre al terzo posto in ex equo si qualificano Barba e Scattaretico.

Sabato 2 febbraio, presso la palestra Mauro e Gino Avella di Cava de’ Tirreni, con inizio ore 15:00, al via la seconda prova del Campionato che vedrà di scena il doppio.

laRed TV

ONAIR DALLE 12 ALLE 22

invia le tue segnalazioni al: