Sport

Tennistavolo. Terza giornata amara per la Virtus Nocera

Tennistavolo

Stavolta il bicchiere è mezzo vuoto per la Virtus Nocera del Tennistavolo. Trionfo in C2 dei rossoneri, altalenanti in D1. Ancora una sconfitta in D2.

Ritorna il Campionato regionale Tennistavolo in questo primo week end di novembre. Dopo la parentesi di ottobre, la Virtus Nocera scende nuovamente in campo. Nel Campionato di serie C, i rossoneri in C2 sembrano essere i padroni del torneo. La partita disputata tra le mura amiche dell’impianto comunale “Marco Polo” di Nocera Superiore conferma l’egemonia sul tavolo di gioco. Terzo successo di fila che li conferma capolista.

A pagare dazio, stavolta, l’ASD TT Avellino “B” che nulla ha potuto contro la voglia di vincere dei rossoneri. Un match equilibrato e combattuto che ha lasciato in bilico il risultato per buona parte dell’incontro. Ma il doppio vantaggio, a firma di Longobardi e Barba, hanno trascinato la Virtus Nocera alla terza vittoria in campionato, intelligenti nel capire il momento utile per dettare la gara. La formazione di casa supera gli irpini per 5 – 3. A completare il tabellino marcatori la doppietta messe a segno da capitan Bigliardo, reduce da un’ottima uscita a Fondi, e il momentaneo  2 – 1 di Longobardi.

E’ invece un’altalena il cammino della compagine rossonera in D1 che torna alla sconfitta nella seconda consecutiva giocata in casa. Sembra non uscire dal tunnel, invece, la formazione militante in D2 costretta ad incassare la terza sconfitta stagionale.

Prima sconfitta in casa per la Virtus Nocera che milita nel Campionato di D1, seconda stagionale. Sconfitta patita sotto i colpi del CUS Salerno “B”. Un match iniziato bene, dove le due formazioni hanno espresso gioco graffiandosi a vicenda. Ma gli ospiti hanno saputo tirar fuori dal cilindro la tripletta che non t’aspetti, firmando così un vantaggio difficile da colmare. 2 – 5 per gli ospiti e partita portata a Salerno. I due punti realizzati dalla Virtus vanno assegnati entrambi a D’Ambrosio. Profondo rosso per la giovane compagine rossonera in D2, costretti a far da spettatori in terra Irpina. 5 – 1 il risultato finale che premia difatto l’ASD Martiri Ariano TT. Il punto della bandiera per i rossoneri realizzato da Fimiani.

La Virtus Nocera scenderà in campo nel prossimo fine settimana, per la quarta giornata di campionato, con tutte e tre le compagini ad affrontare i rispettivi incontri in trasferta.

 

Vuoi ricevere gli aggiornamenti gratuiti da laRedazione.eu ?

E' facile, semplice e gratuito. Cosa aspetti? Unisciti agli altri lettori

Aggiungi un commento

Cosa aspetti? Dicci la tua!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

laRed TV


ONAIR DALLE 12 ALLE 22

invia le tue segnalazioni al:

G+

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi