Sport

Tennistavolo, sconfitta per la Pongistica Messina. Cava sugli allori.

Tennistavolo, sesta giornata di campionato in serie B1. Il Tennistavolo Cava batte 5 a 1 la Pongistica Messina.

Prima della gara, tutti sapevano che, per la compagine cavese, vincere avrebbe creato ulteriori chances per la partecipazione al prossimo campionato di B1. E così è stato. Ma andiamo alla cronaca. Gli ospiti si presentano in palestra a Santa Lucia di Cava de’ Tirreni nella classica “formazione trasferta” con Arcigli, Pillera e La Torre. Non convocato Sabatino Dario. Risponde il TT Cava cone Izzo, Giorgione e Alessandro Gammone (in foto).

La partenza sprint del TT Cava mette subito in grossa difficoltà la compagine Messinese. I primi tre incontri sono tutti a favore dei locali.

Izzo batte Arcigli per 3 a 0, a seguire Giorgione batte Pillera 3 a 0 e Gammone batte La Torre 3 a 0. Primo punto a favore degli ospiti grazie a Pillera che batte Izzo. Il quarto incontro della giornata prosegue con Gammone che supera l’agguerrito Arcigli per 3 a 0. Poi Giorgione affronta La Torre e, dopo una tiratissima partita, riesce a superarlo per 3 a 2 incontro e partita al TT Cava che vince per 5 a 1 contro gli avversari dell’ASD Pongistica Messina.

In questo fine settimana pongistico si sono disputati altri due incontri, quelli del campionato di C2 dove il TT Cava A affrontava Il Cus Salerno B che è stato sconfitto per 5 a 1. Il TT Cava B giocava a Fisciano contro il Cus Salerno A. Vittoria per i Salernitani 5 a 4.

La prossima partita in B1 si disputerà il 17 dicembre. Cavesi in trasferta in quel di Castellana Grotte contro la locale ASD Fiaccola.

Scopri l'Autore

laRedazione

laRedazione

Account ufficiale de laRedazione.

Aggiungi un commento

Cosa aspetti? Dicci la tua!

Rispondi

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi