Sport

Tennistavolo, sconfitta per la Pongistica Messina. Cava sugli allori.

Tennistavolo, sesta giornata di campionato in serie B1. Il Tennistavolo Cava batte 5 a 1 la Pongistica Messina.

Prima della gara, tutti sapevano che, per la compagine cavese, vincere avrebbe creato ulteriori chances per la partecipazione al prossimo campionato di B1. E così è stato. Ma andiamo alla cronaca. Gli ospiti si presentano in palestra a Santa Lucia di Cava de’ Tirreni nella classica “formazione trasferta” con Arcigli, Pillera e La Torre. Non convocato Sabatino Dario. Risponde il TT Cava cone Izzo, Giorgione e Alessandro Gammone (in foto).

La partenza sprint del TT Cava mette subito in grossa difficoltà la compagine Messinese. I primi tre incontri sono tutti a favore dei locali.

Izzo batte Arcigli per 3 a 0, a seguire Giorgione batte Pillera 3 a 0 e Gammone batte La Torre 3 a 0. Primo punto a favore degli ospiti grazie a Pillera che batte Izzo. Il quarto incontro della giornata prosegue con Gammone che supera l’agguerrito Arcigli per 3 a 0. Poi Giorgione affronta La Torre e, dopo una tiratissima partita, riesce a superarlo per 3 a 2 incontro e partita al TT Cava che vince per 5 a 1 contro gli avversari dell’ASD Pongistica Messina.

In questo fine settimana pongistico si sono disputati altri due incontri, quelli del campionato di C2 dove il TT Cava A affrontava Il Cus Salerno B che è stato sconfitto per 5 a 1. Il TT Cava B giocava a Fisciano contro il Cus Salerno A. Vittoria per i Salernitani 5 a 4.

La prossima partita in B1 si disputerà il 17 dicembre. Cavesi in trasferta in quel di Castellana Grotte contro la locale ASD Fiaccola.

Vuoi ricevere gli aggiornamenti gratuiti da laRedazione.eu ?

E' facile, semplice e gratuito. Cosa aspetti? Unisciti agli altri lettori

laRed TV


ONAIR DALLE 12 ALLE 22

invia le tue segnalazioni al:

G+

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi