Cava de' Tirreni Cultura e Spettacolo EVIDENZA video

Teatro e solidarietà, in tanti per l’Associazione “Carlo Santoro”

Colonna endoscopica per il reparto di Pediatria. Questo il prossimo obiettivo per l’Associazione neuropediatrica “Carlo Santoro” onlus. Distribuiti i salvadanai in vari negozi per donare quello che si vuole.

Cava de’ Tirreni. Teatro e solidarietà. Il ricavato della serata di beneficenza servirà a contribuire all’aggiornamento software di alcuni macchinari come la video encelografia ed ancora, il sintetizzatore vocale per una bimba con grave disabilità. Sono solo due delle azioni mirate dell’Associazione “Carlo Santoro” per rendere utile ed al passo con i tempi il reparto pediatria dell’Ospedale di Cava de’ Tirreni che ospita neurologia e gastroenterologia pediatrica. Di qui l’appello di Maria Grazia D’Adamo, presidente dell’Associazione, in occasione della messa in scena di “Giocata tra donne”, regia di Giuseppe Cardamone, direzione artistica di Geltrude Barba. Nel corso della serata, fanno sapere gli organizzatori, sono stati raccolti circa 800 euro.

Vuoi ricevere gli aggiornamenti gratuiti da laRedazione.eu ?

E' facile, semplice e gratuito. Cosa aspetti? Unisciti agli altri lettori

laRed TV


ONAIR DALLE 12 ALLE 22

invia le tue segnalazioni al:

G+

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi