Agro Nocerino EVIDENZA

Niente Suap per chi aiuta ad addobbare la città per il Natale

Suap

Niente Suap per chi aiuta ad addobbare la città per il Natale. Accade a Castel San Giorgio.

Un appello singolare specchio delle difficoltà nelle quali versano le casse dei Comuni negli ultimi anni. A lanciarlo il Comune di Castel San Giorgio.

Dal 1 dicembre 2017 fino al 15 gennaio 2018, infatti, le associazioni e i privati che intenderanno abbellire le strade del comune con luminarie o decorazioni natalizie saranno esentate dal pagamento delle spese di istruttoria Suap.

L’iniziativa, deliberata dalla giunta guidata dalla sindaca Paola Lanzara, si trasforma, tecnicamente, in un patrocinio comunale alla luce delle carenze di risorse economiche determinate dalla grossa cifra di debiti fuori bilancio venuti alla luce a giugno scorso, dopo pochi giorni dal suo insediamento.

“In questa fase il Comune di Castel San Giorgio – ha spiegato Paola Lanzara – non può farsi carico di garantire luminarie e decorazioni sul territorio delle dodici frazioni in cui è diviso. Ciò nonostante l’attenzione verso le festività più importanti e sentite dell’anno non poteva venir meno, quindi, la giunta ha pensato di venire incontro a quanti, con iniziative private, vorranno contribuire a rendere più gradevoli le strade comunali. Questo contributo si trasformerà in un’esenzione dal diritto di istruttoria delle pratiche del Suap, quantizzabile intorno ai cento euro, fermo restando la richiesta, che comunque andrà inoltrata, per il vaglio della sicurezza e delle condizioni tecniche”.

Sono già numerose le richieste di commercianti, industriali e residenti in condomini e parchi che hanno manifestato la volontà di abbellire le strade per creare l’atmosfera natalizia.

“Devo riscontrare – dice la prima cittadina Paola Lanzara – un’ attenzione notevole alle difficoltà finanziarie del Comune da parte dei cittadini. Tutti hanno compreso che abbiamo fatto scelte gravi, ma abbiamo evitato un doloroso piano di rientro che sarebbe stato imposto dalla dichiarazione di dissesto finanziario”.

Vuoi ricevere gli aggiornamenti gratuiti da laRedazione.eu ?

E' facile, semplice e gratuito. Cosa aspetti? Unisciti agli altri lettori

laRed TV


ONAIR DALLE 12 ALLE 22

invia le tue segnalazioni al:

news-repubblic

G+

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi