Gennaio 18, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Su un latitante italiano arrestato in Tunisia per 11 anni (video)


Gaetano Guarino, 57 anni, narcotrafficante italiano condannato a 25 anni di carcere in Italia per traffico internazionale di droga e riciclaggio di denaro sporco, è stato arrestato in Tunisia.

I media italiani hanno riferito che è stato arrestato durante un’operazione congiunta della polizia tunisina e dell’unità di ricerca e intelligence della polizia di Napoli e che questo mercoledì 22 dicembre 2021, Guidano Guarino era nella lista dei 100. I latitanti più pericolosi del suo Paese, ed è stato ringraziato per le sue attività sui social, soprattutto attraverso un falso profilo Facebook che ha utilizzato di recente.

Secondo la stessa fonte, D sarebbe stato l’ultimo ad essere separato dalle organizzazioni di tipo mafioso, ma era a capo di una rete criminale operante in vari Paesi nell’importazione in Italia di stupefacenti dall’estero.

La rete contrabbandava droga, in particolare eroina, dalla Turchia alla provincia di Napoli attraverso la Grecia.

Lo scorso aprile il Procuratore Generale della Corte d’Appello di Napoli ha condannato Guidano Cuarino a 25 anni di reclusione per traffico internazionale di droga e riciclaggio di denaro.

Era detenuto in Tunisia ed era in attesa di espulsione in Italia, dove doveva scontare la pena.

YN



READ  La cosca italiana latitante da 20 anni è stata arrestata da Google Maps