Salerno

Stop all’azzardo, a Fisciano parte il progetto della Solidarietà

Stop all'azzardo

Gioco d’azzardo, nella Valle dell’Irno prende avvio la campagna di sensibilizzazione. A promuoverla l’associazione La Solidarietà di Fisciano.

Stop all’azzardo. E’ il titolo della campagna di sensibilizzazione promossa dall’organizzazione di volontariato La Solidarietà di Fisciano.  Una campagna destinata a fare luce sul problema del gioco d’azzardo attraverso il supporto di uno sportello di ascolto e incontri di prevenzione nelle scuole.

Nello specifico l’iniziativa prevede la realizzazione di una campagna comunicativa sugli effetti del gioco d’azzardo, non solo individuali ma anche sociali. In seguito sarà attivato un blog dedicato alla ludopatia e realizzati una serie di incontri per promuovere e approfondire la tematica. Gli incontri si terranno nei Comuni della Valle dell’Irno. A questo si affiancherà uno sportello di ascolto con supporto psicologico e sociale.

La presentazione si è tenuta questa mattina nel Comune di Fisciano. Ad accogliere i partecipanti il sindaco, Vincenzo Sessa, il presidente dell’associazione La Solidarietà, Alfonso Sessa e Carmine De Blasio, direttore del Consorzio Sociale Valle dell’Irno.

Un’ aula consiliare gremita di ragazzi dell’istituto comprensivo hanno preso parte all’iniziativa sostenuta da Sodalis CSV Salerno, nell’ambito del Bando di Idee 2016. Gli studenti hanno simulato la storia di una famiglia in difficoltà. Difficoltà vissute a causa del gioco d’azzardo. Tre studenti hanno impersonato tre componenti di una famiglia alle prese con un familiare, in questo caso il nonno dedito alla pratica del gioco.

Le conclusioni sono state affidate al consigliere regionale, Tommaso Amabile, che ha illustrato l’impegno dell’ente Regione sul tema della ludopatia. Proprio Amabile, infatti, si è fatto promotore, insieme ad altri consiglieri, di una proposta di legge regionale sul tema del gioco d’azzardo patologico- gap.

 

 

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi