Ottobre 1, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Stephen Bern si rivolge a un terapista a Meghan Markle dopo il funerale di Elisabetta II

Il dubbio è lecito? Specializzato in teste coronate, Stefan Bern ha mancato un colpo della cerimonia ufficiale tenutasi all’Abbazia di Westminster il 19 settembre. Lì, le famiglie reali di tutto il mondo si sono riunite per salutare Elisabetta II, 96 anni e sette decenni sul trono. Il francese ha espresso in privato la sua opinione su una delle sequenze più commentate in questo giorno di lutto.

Se le grida della principessa Charlotte, 7 anni, non mancavano di disarmare il mondo intero, allora le grida di Meghan Markle un tempo erano divise. La duchessa, con gli occhi neri e gli occhi fumosi, fece scorrere una lacrima all’interno della cappella. “Ci riserviamo l’affetto di Meghan Markle, però, e le sue piccole lacrime. Ora, probabilmente è anche un’ottima attrice” lascia il presentatore Madame Figaro, Chiaramente discutibile.

Stefan Bern è tornato anche sulla rivalità tra l’americana e Kate Middleton, le sue nemiche fedeli durante il suo periodo nella famiglia reale britannica. “Non direi che erano cordiali l’uno con l’altro, ma comunque, in prima linea, non c’è più quell’animosità, quella sfiducia che sentivamo una volta. Ho scoperto che ‘c’era un buon rapporto tra loro'”Casseruola.

Meghan Markle e il principe Harry hanno ora trovato gli Stati Uniti e la loro villa di lusso a Montecito.

READ  "Appare la cellulite": incinta, Shanna Kris piange perché non può più sostenere il suo corpo (VIDEO)