Giugno 30, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Stati Uniti: la polizia di Kansas City ha sparato cinque volte a una probabile donna di colore incinta

Tempo di lettura: 2 minuti

IlVenerdì la polizia di Kansas City ha sparato più colpi a una donna di colore che si credeva fosse incinta mentre cercava un’auto rubata.

Le autorità hanno detto che gli agenti in due auto stavano rispondendo a una chiamata per dirottare le auto di un uomo armato poco prima delle 20:00 di venerdì.

Quindi gli agenti avrebbero scoperto l’auto con due sospetti all’interno del parcheggio del negozio Family Dollar e si sono avvicinati.

All’epoca, dicono le autorità, l’autista è fuggito a nord-est mentre due agenti lo inseguivano, e Leona Hill, 26 anni, è scesa dall’auto e avrebbe detto agli agenti che c’era una pistola nell’auto.

mangia stabile

Due agenti hanno poi sparato a Hill, che è stata gravemente ferita e portata in un ospedale locale, dove è in condizioni stabili.

In un video girato da un testimone vicino, viene vista sdraiata a terra in una pozza di sangue mentre altri agenti sono arrivati ​​sulla scena: uno di loro l’ha ammanettata.

La donna che ha girato il video, che si è identificata solo come Chidanga al Kansas City Star, ha detto che Hill ha alzato le mani e ha informato gli agenti sulla scena che era incinta prima della sparatoria.

KCTV ha riferito che l’uomo sospettato, il cui nome non è stato rilasciato, è stato anche portato in un ospedale locale a causa di un problema medico non correlato.

La Missouri State Highway Patrol sta ora indagando sulla sparatoria poiché il protocollo richiede che un’agenzia esterna indaghi sulle sparatorie che coinvolgono agenti e, secondo FOX 4, i due agenti coinvolti nella sparatoria sono stati posti in congedo amministrativo.



Chidanga ha detto al Kansas City Star che Chidanga stava raccogliendo gas e ghiaccio nelle vicinanze quando è avvenuta la sparatoria.

READ  Elezioni legislative 2022: tanti esponenti politici hanno votato, ed è già una prima sorpresa all'estero (seguiteci in diretta)