Novembre 28, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

stati rossi. Il capo dei servizi sanitari chiude le porte dell’aeroporto di Tel Aviv. – Valle d’Israele

Israele metterà il Regno Unito, la Danimarca e il Belgio nella sua lista dei paesi “rossi” da mercoledì, ha detto la dottoressa Sharon Alroy-Bresse, capo dei servizi sanitari pubblici, in una conferenza stampa domenica sera con il ministro della Sanità Nitzan Horowitz.

La signora Alroy-Preis ha affermato che questi cambiamenti arrivano alla luce dell’aumento del numero di infezioni da Covid nei paesi europei.

Gli israeliani non potranno recarsi in questi Paesi, mentre i rimpatriati dovranno aderire a una quarantena di sette giorni, anche se riceveranno tre vaccini contro il Covid.

Sharon ha detto ad Alroy Press che gli stranieri dai paesi sulla lista rossa non potranno più entrare in Israele.

Alla fine di novembre, tutti i paesi africani sono stati inseriti in questa lista rossa dopo la scoperta della nuova variante Omicron del virus Corona in Sudafrica.

Due settimane fa Israele ha deciso di chiudere le frontiere ai turisti stranieri per arginare la diffusione della nuova alternativa, dopo averla riaperta il 1° novembre.

Da parte sua, il segretario per l’edilizia abitativa Michael Gove ha dichiarato dopo una riunione di crisi che il Regno Unito si trovava in una “situazione molto preoccupante” con oltre 58.000 nuovi casi di COVID-19 registrati venerdì, senza precedenti da gennaio.

Ha notato che il numero di casi della variante Omicron “raddoppia ogni due o tre giorni in Inghilterra, e forse più velocemente in Scozia”.

i24 News (diritti d’autore).

READ  Ho ottenuto 18,5 di media generale nel diploma di maturità ma senza menzionare