Novembre 26, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Sport motoristici | resistenza | Ferrari svela la 499P con cui gareggerà alla 24 Ore di Le Mans 2023

La Ferrari ha svelato il suo nuovo prototipo con il quale gareggerà nel World Endurance Championship (WEC) nel 2023 e nella 24 Ore di Le Mans che non vince in prima classe dal 1965 alla Sarthe.

Il marchio italiano ha scelto un prototipo ibrido LMH e si svilupperà nel segmento delle hypercar insieme a Toyota, Peugeot, Porsche, BMW e Cadillac. Soprannominato 499P, è alimentato da un V6 biturbo da 3 litri.

È AF Corse, da molti anni responsabile del programma GT della Ferrari, che si occuperà del programma corse Hypercar al WEC. Le due vetture che schiereranno per tutta la stagione indosseranno i numeri 50 e 51.

“Il 499 sottolinea il nostro impegno nel mondo dell’endurance, che fa parte della nostra storia e tradizione di utilizzare questo tipo di competizione per sviluppare nuove tecnologie”, ha detto Antonello Coletta, direttore delle attività sportive della Ferrari.

“Questa vettura è un tributo al nostro passato e una dichiarazione per il nostro futuro”.

Nessun pilota è stato ufficialmente nominato per la stagione WEC 2023 durante lo show 499P, ma Coleta ha confermato che la Ferrari sceglierà tra quelli già rappresentati in GT.

“I nostri piloti proverranno dalla famiglia Ferrari. Ci siamo fidati dei piloti GT e la nostra selezione sarà al 100% interna”.

Il 499P sarà certificato entro la fine dell’anno e farà il suo debutto nella 1.000 miglia di Sebring il prossimo marzo, durante il primo evento della stagione WEC 2023.

Altre foto:

READ  Cristiano Ronaldo più isolato che mai al Manchester United? I suoi compagni di squadra vogliono che lasci il club, mangi da solo in mensa!