Attualità

Sport, calcio. Lecce capolista in Lega Pro, si rialza la Paganese

reginaldo

Nuova capolista nel girone C di Lega Pro, è il Lecce. Solo un pari per il Foggia, rinviata a data da destinarsi Matera-Juve Stabia per nebbia. In coda la Reggina pareggia in extremis, si rialza la Paganese

Lecce capolista solitaria
C’è una nuova capolista nel girone C di Lega Pro, è il Lecce di mister Pasquale Padalino. I salentini vincono di misura il derby col Taranto grazie ad un gol di Tsonev in apertura di gara. I rossoblù recriminano per un gol-non gol ad inizio ripresa, col portiere Gomis che recupera la palla sulla linea (o oltre?) dopo un suo intervento maldestro. Frena, invece, il Foggia che, dopo l’eliminazione dalla Coppa Italia di Lega Pro per mano del Matera non va oltre l’1-1 in casa contro la Casertana: Carlini pareggia l’iniziale vantaggio di Maza. Sospesa al 37′ del primo tempo per nebbia la sfida al vertice fra Matera e Juve Stabia. La gara si riprenderà dal momento dell’interruzione e col risultato di 1-1, maturato grazie ai gol di Iannini e Capodaglio.

Si rialza la Paganese
Dopo la scoppola di Fondi, la Paganese ritrova la vittoria battendo l’Akragas al “Torre” per 2-0. Decidono le reti, una per tempo, di Herrera e Reginaldo. Il panamense si sblocca al quarto d’ora, siglando il primo gol in campionato mentre per il brasiliano si tratta del quinto centro stagionale. La squadra di Grassadonia abbandona la zona calda e si mette in una posizione a metà fra i playoff e i playout. In coda da segnalare il pareggio nel derby calabrese fra Catanzaro e Reggina. Gli amaranto nel recupero pareggiano l’iniziale vantaggio dei giallorossi, che restano ultimi in classifica.

fonte foto: www.paganesemania.it

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi