Campania eventi EVIDENZA Salerno Volontariato

La Spesa Sospesa: la raccolta alimentare promossa dalla Misericordia di Siano

la spesa sospesa 2.0

La Spesa Sospesa. Seconda edizione per la raccolta alimentare della Confraternita di Misericordia di Siano.

Seconda edizione per la spesa sospesa, iniziativa solidale promossa dalla Confraternita di Misericordia di Siano. L’appuntamento è per sabato 22 febbraio a Siano, dalle ore 8.30 alle 13.00. In più punti vendita della cittadina, i volontari dell’associazione raccoglieranno generi alimentari per le famiglie in difficoltà del territorio.

L’attività, alla sua seconda edizione, è promossa dalla Misericordia di Siano con il patrocinio del Comune di Siano e il supporto di Sodalis CSV Salerno nell’ambito dell’azione MAP 2019.

Diciasette i punti vendita coinvolti consultabili sulla pagina fb della Misericordia

Venticinque i volontari impegnati nella giornata di sabato suddivisi per turni.

Al mattino per la raccolta dei generi alimentari, mentre nel pomeriggio, i ragazzi saranno impegnati nella suddivisione dei prodotti per le famiglie da consegnare nella prima serata.

Un circolo solidale che vede la partecipazione di tutta la comunità locale.

L’elenco delle famiglie in difficoltà, ben 20, è stato predisposto dall’Ufficio dei Servizi Sociali del Comune di Siano, mentre le attività commerciali del posto hanno garantito le postazioni di raccolta per i volontari. A loro il compito di raccogliere i prodotti e consegnarli a chi ne ha bisogno. Un’azione compiuta silenziosamente dai volontari, sena troppo clamore, così come prevede la mission della Confraternita di Misericordia.

Oltre ai generi alimentari come pasta, pomodori e prodotti in scatola, l’associazione chiede un’attenzione particolare per i prodotti dedicati alla prima infanzia come: omogenizzati, pannolini, pastina. Diverse sono le famiglie con minori supportate con questa iniziativa.

Per quest’anno sono previste quattro date per la raccolta alimentare, ci spiega Anna Izzo– coordinatrice dell’iniziativa – durante il mese è presente nei punti vendita che hanno aderito all’iniziativa una charity box, ovvero una scatola dove lasciare cibo a lunga scadenza. Per fortuna sempre piena.

Prossimo appuntamento con la spesa sospesa sabato 11 aprile.

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi