Cava de' Tirreni Cronaca EVIDENZA

Spaccio di stupefacenti: in manette un 51enne di Cava de’ Tirreni

spaccio di stupefacenti

Spaccio di stupefacenti, ma anche produzione e acquisto di droga. Reati commessi in Romania da un cavese, arrestato ieri dalla Polizia.

Gli agenti del Commissariato di Cava de’ Tirreni hanno eseguito ieri un mandato di arresto europeo. L’Autorità Giudiziaria della Romania ha emesso il 29 luglio scorso il provvedimento a carico di un 51enne metelliano. L’uomo aveva già precedenti in materia di spaccio di stupefacenti.

Dovrà scontare una condanna a 4 anni e 3 mesi di reclusione per reati commessi appunto in Romania. Gli agenti del commissariato hanno provato a contattarlo presso l’ultima abitazione a Cava de’ Tirreni.

Tuttavia, dopo varie indagini, i poliziotti lo hanno rintracciato in un centro costiero del Cilento, dove lavorava presso un’attività commerciale.

L’uomo è stato condotto nel carcere di Salerno Fuorni, in attesa di un eventuale provvedimento di estradizione. Per il reato è competente la Corte d’Appello di Salerno.

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi