Agro Nocerino Cronaca EVIDENZA

Spaccio di stupefacenti: denunciato un giovane a Nocera Inferiore

Spaccio di stupefacenti a Nocera Inferiore, la Polizia denuncia un 22enne incensurato. Custodiva dosi e una pianta di canapa indiana

Un giovane incensurato di Nocera Inferiore è stato denunciato all’autorità giudiziaria per spaccio di stupefacenti. La Polizia ha individuato un 22enne, trovato in possesso di dosi di hashish e marijuana.

Durante una perquisizione domiciliare, gli agenti del Commissariato nocerino hanno anche rinvenuto un bilancino di precisione e una pianta di canapa indiana alta un metro e mezzo. Tutto finito sotto sequestro.

Il controllo è scattato nell’ambito di un ampio servizio predisposto dalla Questura, per arginare il consumo e la diffusione degli stupefacenti, soprattutto tra i giovani.

Spacciatore arrestato nel capoluogo

Nell’ambito dell’attività di prevenzione e contrasto al consumo degli stupefacenti, gli agenti della Polizia di Stato hanno eseguito un ordine di carcerazione a Salerno.

I poliziotti hanno tratto in arresto un salernitano di 57 anni, pluripregiudicato. Le accuse a suo carico sono di detenzione di stupefacenti, violenza e minaccia a pubblico ufficiale, commessi proprio nel capoluogo. L’uomo dovrà dunque scontare una pena di 1 anno, 9 mesi e 16 giorni di reclusione.

Gli agenti hanno ripristinato un precedente provvedimento restrittivo, conducendo quindi l’uomo presso la casa circondariale di Salerno Fuorni.

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi