Cava de' Tirreni EVIDENZA

Casa Apicella: al vaglio della Soprintendenza le integrazioni richieste

integrazioni richieste

Casa Apicella fuori dall’incudine e il martello tra il Comune di Cava de’ Tirreni e la Soprintendenza.

Il restauro dell’antica residenza di via Carlo Santo, che sarà destinata al programma “Dopo di Noi” (che prevede il sostegno alle persone con disabilità grave dopo la morte dei parenti che li accudiscono), era fermo per le integrazioni richieste (in particolare in merito all’installazione di un ascensore esterno, necessario per le esigenze dei futuri utenti della struttura ma risultato essere incompatibile con la storicità dell’edificio).

Dopo un lungo faccia a faccia con l’Ente preposto alla tutela dei beni architettonici e paesaggistici, che ha rallentato inevitabilmente l’attuazione del programma che sarebbe dovuto partire già lo scorso anno (stando alle iniziali previsioni dell’Amministrazione) la situazione sembra essersi finalmente sbloccata e, già a partire dal febbraio 2018, la struttura potrà essere pronta per l’avvio del “Dopo di Noi”.

A garantirlo è stato l’assessore alle Politiche Sociali, Enrico Bastolla, a margine dell’ultimo consiglio comunale monotematico sul tema delle diverse abilità. «Siamo in dirittura d’arrivo – ha assicurato Bastolla che da delegato alle opere pubbliche prima e ai servizi sociali poi, ha avuto modo di seguire tutto l’iter – abbiamo provveduto all’integrazione di tutta la documentazione richiesta dalla Soprintendenza per le aggiunte necessarie ad abilitare la struttura di Casa Apicella al “Dopo di Noi”.

Senza dimenticare che dal 2018 ci sarà la possibilità di un finanziamento di 30 mila euro per il co-housing sociale, un programma di supporto al “Dopo di Noi” che prevede la convivenza e l’integrazione di persone con disabilità, a stretto contatto con figure professionali e assistenti sociali capaci di offrire sostegno laddove ce ne sia bisogno».

Scopri l'Autore

laRedazione

laRedazione

Account ufficiale de laRedazione.

Aggiungi un commento

Cosa aspetti? Dicci la tua!

Rispondi

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: