Cultura e Spettacolo EVIDENZA Napoli

Sophia Loren, un’icona del mondo del cinema e della moda

Ieri Sophia Loren ha compiuto 85 anni. Dalla Rai a Sky, l’hanno omaggiata con interviste e film.

Sarebbe inutile poter contare il numero di film a cui la Loren ha preso parte, anche perché lei stessa ha ammesso che difficilmente ha detto di no a un progetto cinematografico. “Il cinema per me è un sogno“, e non ha mai voluto smettere di sognare. Con chi ha recitato Sophia Loren? Beh anche quella sarebbe una conta difficile: Marlon Brando, Cary Grant, Frank Sinitra, Clark Gable, Omar Sharif, Richard Burton, Totò, Alberto Sordi…

Ma due in particolare sono stati i suoi compagni di viaggio, anzi due guide, insieme al suo amato Carlo Ponti: Vittorio De Sica e Marcello Mastroianni

La Loren ha recitato in tredici film con Marcello Mastroianni, per dodici film è stata diretta da Vittorio De Sica (in alcuni hanno anche recitato insieme). Loren, Mastroianni e De Sica, sono stati un trio di successo, che ha rappresentato l’acme del cinema italiano negli anni 60′. In più li legava un profondo rapporto di amicizia che ovviamente andava oltre il legame professionale. I miei preferiti sono Matrimonio all’italiana (1964) e Ieri, oggi e domani (1963).

La Loren non è stata solo un’attrice ma anche una grande icona di stile, sia per i bellissimi outfit indossati, che per i beauty look che sfoggiava.

Le sue misure non avevano (e non hanno) nulla da invidiare a Marilyn Monroe. Faceva perdere la testa a chiunque (si diceva che anche Cary Grant fosse follemente innamorato di lei) e qualsiasi cosa indossasse le stava divinamente bene. I suoi must? Abiti con scollo a cuore o con scollo all’americana, tubini che evidenziassero il punto vita, per poi passare ad abiti principeschi per i red carpet. Il suo stilista di fiducia? Marc Bohan della maison di Dior.

Non mancavano borse Gucci, cappelli a secchiello e parure di diamanti. Trucco e capelli?

I suoi capelli erano sempre iper contonati (ancora ora tra l’altro), sia che li portasse sciolti o raccolti. Il make up ha fatto la storia di quegli anni, infatti anche Dolce e Gabbana si è da sempre ispirato al trucco della Loren: eye- liner, rossetto rosso con matita, sopracciglia ad ali di gabbiano e ben evidenziate.

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi