Luglio 5, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Società delle Nazioni: la Germania schiaccia l’Italia, l’Inghilterra umilia l’Ungheria

La Germania ha inflitto una pesante sconfitta all’Italia con un punteggio di 5-2, mentre l’Ungheria ha vinto una secca vittoria in casa contro l’Inghilterra con un punteggio di 0-4. La Germania ha vinto una storica vittoria sull’Italia 5-2. I tedeschi non avevano mai battuto l’Italia in una partita ufficiale, imponendosi sin dal primo tempo con un gol di Kimmich (10) e poi di Gundogan (45 + 4, ai rigori). Il festival è proseguito nel secondo tempo grazie a Muller (51° posto) e una fulminea doppietta di Werner (68° e 69°). L’Italia è riuscita a salvare l’onore, grazie al più giovane marcatore nella storia della Squadra Azzura, Wilfried Ngonto, 18 anni 7 mesi (78) e Bastoni prima del fischio finale (90+4).

E nell’altra partita del girone, l’Ungheria ha fatto la sorpresa schiacciando l’Inghilterra a Wolverhampton 0-4. Sly ha aperto le marcature (sesto) e ha rotto una doppietta (70), prima che Nagy aumentasse il punteggio (80). La squalifica degli Stones per un secondo cartellino giallo (82) ha quasi preceduto il turno di grazia di Gazdag a fine partita (89).

Sorprende invece la classifica del “gruppo della morte” della prima lega, dopo 4 incontri. Il piccolo pollice ungherese, infatti, è in vantaggio con 7 punti, molto lontano dalla Germania. L’Italia è al terzo posto con 5 punti, e l’Inghilterra è morta alla fine con soli 2 punti. Tuttavia, tutte le squadre possono ancora rivendicare il primo posto e nessuna di loro è garantita per rimanere in Ligue 1.

READ  Dusan Vlahovic (Fiorentina), macchina da gol, attrazione per la finestra di trasferimento