Curiosità Viaggi

Alla scoperta di Skopelos, l’isola di Smeraldo

All’interno dell’arcipelago greco delle Sporadi, c’è un’isola da sogno chiamata Skopelos.

Il nome a qualcuno non suonerà nuovo. È infatti l’isola dove è stato ambientato il famosissimo musical “Mamma Mia“, e ancora oggi è meta indiscussa delle vacanze per gli appassionati di spiagge dorate e acque cristalline.

L’isola è la più grande di tutte le Sporadi settentrionali e sebbene abbia goduto di una fama internazionale fin dalle prime esibizioni del musical, negli anni è riuscita a mantenere la sua atmosfera genuinamente tradizionale.

Una vacanza in quest’isola è quanto di meglio un amante del mare possa sognare.

La sua lunga costa è un susseguirsi di spiagge incantevoli, accoglienza familiare, ma anche tracce di storia visitabili con facilità, possibilità di praticare attività sportive acquatiche, e buona cucina.

Le cose da sapere per visitare le isole Sporadi

Se si decide di fare una vacanza alle Isole Sporadi è impossibile non includere nel tour anche questa gemma dell’Egeo.

Optando per un Tour organizzato come quello di Tramundi, sarà possibile spostarsi tra le isole a bordo di una barca, godendosi così la piacevolezza della vita sul mare, con i suoi ritmi meno pressanti e panorami da cartolina, andando alla scoperta delle meraviglie nascoste dell’arcipelago accompagnati da una guida esperta.

Una volta giunti a Skopelos, per potersi muovere in modo agevole, è consigliabile noleggiare un mezzo di trasporto locale come uno scooter o un’auto e poi partire a caccia delle bellezze naturali, dei suoi pittoreschi villaggi di pescatori, oppure a visitare una delle graziose chiesette sparse sull’isola.

Tra tutte le attrazioni locali però, quelle che di certo hanno reso celebre l’isola in tutto il mondo sono le sue deliziose spiagge, lambite da acque cristalline e incorniciate da una bella vegetazione marittima.

Rappresentano un’occasione unica per dedicarsi al relax ed allontanare lo stress della vita frenetica. Ve ne sono di splendide sparse lungo tutta la costa, e sono spesso organizzate ed attrezzate anche per accogliere famiglie e i turisti più esigenti.

Quella che forse merita una menzione speciale è quella di Panormos di Skopelos, tra le più conosciute ed apprezzate dell’isola.

Posizionata all’interno di un verde anfiteatro naturale, a circa 12 chilometri dal capoluogo, è un’ampia spiaggia di sabbia mista a ghiaia e le sue acque turchese sono quiete ed amabili perché riparata dai venti. In piena stagione è una meta molto frequentata sia dai locali che dai turisti.

Qui i servizi offerti sono superiori alla media dell’isola, ed è possibile rilassarsi con tutti i comfort.

La spiaggia, infatti, è ben attrezzata, e non manca la possibilità di praticare diversi sport acquatici come snorkeling, immersioni subacquee o kayak.

Alle sue spalle poi, c’è un piccolo centro dove trovare diverse taverne, bar e ristoranti, ottimi per gustare le specialità locali e godere di un po’ di refrigerio prima di rientrare dalla giornata al mare. 

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi