Europa e Mondo video

Sistema eCall entro il 2018, ma in Slovenia è già “ready”

Entro aprile 2018 tutti i nuovi modelli di auto vendute nell’Unione Europea dovranno essere dotati di sistema di chiamata di emergenza automatico eCall. La Slovenia è il primo paese dell’Unione europea ad adottarlo e gli operatori dei centri di emergenza lo usano già. Per i legislatori è possibile installare il dispositivo nei veicoli più vecchi, probabilmente sotto il sedile del conducente ad un prezzo abbordabile. L’ostacolo maggiore il Parlamento europeo la vede nell’ invasione del diritto dei cittadini alla privacy. Ma i produttori sostengono che il sistema scatta solo in caso di grave incidente e può salvare migliaia di vite umane.

Il servizio di eunews.

Scopri l'Autore

Antonio Ioele

Antonio Ioele

10 anni, tra Italia ed estero, tra radio, tv, carta stampata e web. Da febbraio 2017 sono il delegato dello "Studio Associato laRed" (P.IVA 05569100653), proprietario della testata giornalistica laRedazione.eu.

Il portale www.laredazione.eu è fisicamente alloggiato presso i server di Aruba S.p.A.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi