fbpx
Attualità EVIDENZA

Single? scegli il sito di incontri online più adatto a te!

Hai voglia di abbandonare lo status di “single” ma non sai come fare? Se non hai mai provato un sito di incontri online affidati al nuovo modo di socializzare attraverso le app. Un fenomeno in costante crescita dal 2000 che ha facilitato la possibilità di fare nuove conoscenze.

Prima di suggerirvi alcune app di incontri per ciascuna esigenza, vi raccontiamo come il mercato del dating online è stato completamente rivoluzionato dall’arrivo di Tinder nel 2013 (oggi si stima abbia 50 milioni di iscritti a livello mondiale), evento da cui è successivamente scaturita la tendenza alla diversificazione, ovvero a creare dei portali che riuniscano utenti con profili, attività o interessi peculiari.

Ma adesso entriamo nello specifico. Innanzitutto bisogna dire che i siti di incontri online non sono tutti uguali. Ce ne sono alcuni più adatti a certe fasce d’età e altri meno.

L’età media degli utenti di un sito di incontri è un dato non immediatamente reperibile, ma che si può intuire da linguaggio e stile.

Per gli under 30 ad esempio si consigliano portali come Badoo e Lovepedia, per gli over 30, a seconda del tipo di relazione cercata, Lovoo, Parship e Meetic.

Che tipo di relazione cerchi?

Lovoo e Badoo sono adatti alla ricerca di relazioni occasionali, mentre Parship sembra il canale più affidabile per la ricerca di una relazione stabile. Adatti per cercare tutti i tipi di relazione sono Meetic e Lovepedia. Mentre RAYA, lanciata in Italia nel luglio 2018, offre la possibilità a persone eclettiche e creative di connettersi e creare legami significativi in chiave anche professionale. In più, tutti i membri della sua community devono rispettare un codice di condotta, che se infranto comporta l’immediata rimozione del profilo.

Quanto costa iscriversi ad un sito di incontri online?

Generalmente, la spesa media si aggira tra i 10 e i 30 euro al mese, andando da canali interamente gratuiti (come Lovepedia), a canali che prevedono una spesa media di circa 10 euro al mese (come Lovoo, da 7,99 euro al mese; Meetic, da 9,99 euro al mese; Badoo, da 11,99 euro al mese) fino a canali che richiedono un investimento più alto, a fronte però della promessa di un sistema di calcolo delle affinità raffinato (come Parship, da 24,99 euro al mese).

Il successo di questa nuova modalità di incontro ha dato vita ad un nuovo settore economico, la “Love Economy”: le relazioni virtuali diventano infatti consumi reali, tra abbonamenti, regali, uscite e attività, un circuito che in Italia si aggira intorno ai 6,5 miliardi di euro.

 

 

Vuoi ricevere gli aggiornamenti gratuiti da laRedazione.eu ?

E' facile, semplice e gratuito. Cosa aspetti? Unisciti agli altri lettori

laRed TV


ONAIR DALLE 12 ALLE 22

invia le tue segnalazioni al:

G+

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi