Campania Cava de' Tirreni EVIDENZA Politica video

Sicurezza: il centrodestra metelliano chiede le dimissioni dell’amministrazione Servalli

Il centrodestra metelliano chiede le dimissioni dell’amministrazione Servalli.

Questo il resoconto a valle della conferenza stampa tenutasi stamane a palazzo di città.

Presenti il portavoce cittadino di Fratelli d’Italia Fabio Siani, il segretario cittadino di Forza Italia Fortunato Palumbo, il consigliere comunale Clelia Ferrara ed il segretario cittadino dei Responsabili per Cava Marcello Murolo.

Toni accesi e stoccate indirizzate all’attuale amministrazione che, a detta dei presenti, si mostra sorda nei confronti di una città che non vivrebbe uno dei momenti migliori in chiave sicurezza.

“Non sono capaci a governare – commenta Fortunato Palumbo – è grave che a Sant’Anna dei ladri entrano in un appartamento e sequestrano una bambina, che alla Badia per la seconda volta fanno una rapina. Quali provvedimenti hanno preso? Zero. Allora devono andare a casa”.

“Hanno fatto un attacco senza un minimo d’intelligenza – dichiara Clelia Ferrara – volevamo solo dire all’amministrazione di garantire più sicurezza alla nostra città”.

“Abbiamo più volte sollecitatato attenzione in merito alla questione sicurezza, ovviamente l’amministrazione ha ignorato – dichiara Marcello Murolo – ho avuto inoltre da poco notizia che la Stazione dei Carabinieri Forestali di Cava verrà spostata a Nocera. Se ciò fosse vero perderemo un altro persidio sul territorio”.

laRed TV





Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi