Associazioni Attualità Campania Cava de' Tirreni EVIDENZA Salerno

Sicurezza a Cava, i Sorveglianti del Casale di S. Anna chiedono maggiore tutela

Un duro comunicato diffuso dall’Associazione culturale “I sorveglianti del Casale Sant’Anna” richiama l’attenzione sul “crescente fenomeno della criminalità” a Cava de’ Tirreni.

Cava de’ Tirreni. “Ci facciamo interpreti del diffuso sentimento di insicurezza e di paura che angustia i nostri concittadini cavesi di fronte al crescente fenomeno della criminalità che monta in Città“. Questo è l’incipit del comunicato diffuso dall’Associazione “I sorveglianti del Casale Sant’Anna” che, dopo l’incontro di di Santa Lucia, chiede una maggiore sorveglianza sul territorio da parte delle Forze dell’Ordine.

La denuncia dell’Associazione.

Furti nelle abitazioni e di auto e moto, scippi e truffe ai danni in particolare delle persone anziane, parcheggiatori e venditori ambulanti abusivi che infastidiscono ed a volte minacciano i cittadini, – scrive l’Associazione – episodi di accattonaggio che si moltiplicano sui marciapiedi nelle vicinanze dei semafori, davanti alle chiese, alle scuole, supermercati e negozi al dettaglio, cimitero, massiccia presenza di zingari molesti e delinquenti, extracomunitari illegali, droga, rapine, tentato omicidio, incendi boschivi dolosi in estate.

Non c’è pace per i cittadini e Cava è ridotta ad una giungla dove si vive con l’ansia addosso.

Bene Polizia e Carabinieri, ma il Comando di Polizia Locale è allo sbando

La polizia ed i carabinieri fanno del loro meglio ma andrebbero potenziati gli organici e le dotazioni tecnologiche. Quello che invece lascia molto a desiderare è l’attività del Comune nel campo dell’ordine e della sicurezza – scrivono il Presidente onorario dell’Associazione e Consigliere Vincenzo Lamberti ed il Presidente Alfonso Senatore. Per I Sorveglianti “il Comando è letteralmente allo sbando per le nomine sbagliate effettuate dal Sindaco” e, per dare risposte soddisfacenti alla domanda di sicurezza che proviene dalla generalità dei cittadini, sarebbe auspicabile un cambio di passo.

L’appello alle Autorità per un immediato intervento

Vogliano le Autorità in indirizzo, a seconda delle proprie competenze, intervenire, con l’urgenza che il caso richiede, per far si che la sicurezza nella città di Cava sia riportata ad un livello più efficiente .

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi