Europa e Mondo video

Settimana in Europa, reddito minimo e riduzione emissioni CO2

Nuovi limiti sulle emissioni di CO2 per auto e furgoni e nuove norme UE su servizi audiovisivi e piattaforme online. E ancora, dibattito sul reddito minimo in Europae i fondi da assegnare per le città e regioni che accolgono i migranti. In rotazione su laRedTV.

Altra settimana europea ricca di eventi.

Mercoledì 3 ottobre il Parlamento voterà una nuova normativa per ridurre le emissioni di biossido di carbonio prodotte dalle autovetture nuove e aumentare la quota di mercato dei veicoli a zero emissioni. Gli eurodeputati voteranno in via definitiva nuove regole sui servizi audiovisivi per garantire una migliore protezione dei bambini e il 30% di opere europee nei cataloghi online. Spazio anche, martedì mattina, alle priorità per il Summit dei capi di Stato o di governo a Bruxelles, che sarà incentrato su Brexit, migrazione e sicurezza interna. Si torna a parlare di Romania. Mercoledì, i deputati discuteranno le recenti riforme giudiziarie in Romania e il loro impatto sulla separazione dei poteri, alla presenza del Primo Ministro Viorica Dăncilă.

I deputati chiedono più fondi per città e regioni che accolgono i migranti e reddito minimo.

Gli enti locali e regionali hanno generalmente il compito di accogliere e integrare migranti e rifugiati, ma spesso non dispongono del sostegno e dei finanziamenti necessari. Il Parlamento europeo discuterà la possibilità di introdurre un reddito minimo per tutti i cittadini dell’UE. (testo completo)

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi