fbpx
Attualità Europa e Mondo

Settimana europea tra EuroLat e il vertice di Salisburgo sulle migrazioni

In Europa questa settimana tra Palestina, EuroLat, Kazakistan, Slovacchia e Malta. Ecco i principali appuntamenti in agenda.

Slovacchia e Malta/Stato di diritto.

Una delegazione della commissione Libertà Civili è in Slovacchia poi a Malta per valutare la situazione dello stato di diritto, la corruzione e la sicurezza dei giornalisti. In entrambi i casi i parlamentari europei incontreranno giornalisti, membri del governo, forze dell’ordine, autorità giudiziarie e ong. A Malta, gli eurodeputati incontreranno anche rappresentanti della famiglia della giornalista assassinata Daphne Caruana Galizia. Ci saranno conferenze stampa alla fine di entrambe le missioni.

Palestina.

La delegazione del Parlamento per le relazioni con la Palestina si recherà nei territori occupati per incontrare autorità, esponenti della società civile, leader locali e difensori dei diritti umani. Valuteranno la situazione politica in Cisgiordania e Gaza e le prospettive per un futuro Stato palestinese, alla luce della decisione degli Stati Uniti di riconoscere Gerusalemme come capitale di Israele e di tagliare i fondi per l’UNRWA. Gli eurodeputati analizzeranno inoltre la situazione dei diritti umani e l’utilizz degli aiuti dell’Ue, la progressiva demolizione dei progetti finanziati dall’Unione e l’accelerata espansione degli insediamenti illegali israeliani.

Giappone/Accordo commerciale.

Una delegazione della commissione Commercio Internazionale si recherà in Giappone in vista del voto di approvazione del Parlamento europeo, alla fine di quest’anno, sull’accordo di partenariato economico recentemente concordato. I deputati discuteranno vari aspetti dell’accordo commerciale, compresi il commercio di legname, misure per aiutare le piccole e medie imprese e l’intenzione del Giappone di ratificare determinati standard sul lavoro.

EuroLat.

L’Assemblea parlamentare euro-latinoamericana (EuroLat) terrà la sua undicesima sessione plenaria a Vienna. 75 eurodeputati e 75 rappresentanti dei parlamenti dell’America latina e dei Caraibi si riuniranno per discutere, tra l’altro, della crisi migratoria in Venezuela e delle imminenti elezioni presidenziali in Brasile

Kazakistan e Uzbekistan/Cooperazione.

Una delegazione della commissione Affari Esteri si recherà in Kazakistan e Uzbekistan per incontrare i ministri e i capi degli organi parlamentari. Faranno il punto sull’attuazione dell’accordo di cooperazione Ue-Kazakistan e sui negoziati in corso per un nuovo accordo con l’Uzbekistan. Cercheranno di rafforzare le relazioni sulla non proliferazione nucleare, l’antiterrorismo, la sicurezza regionale, lo stato di diritto, la governance e i diritti umani

Giorno della democrazia.

Per celebrare la Giornata internazionale della democrazia, il Parlamento europeo ospiterà una conferenza ad alto livello sulla  “Leadership dell’Ue per la democrazia”. Gli ex deputati, i rappresentanti della società civile, delle ONG e i giornalisti discuteranno delle attuali sfide che affliggono le democrazie, il ruolo dei social media in politica e i modi per far avanzare la democrazia attraverso la leadership e l’impegno delle donne.

Diario del presidente.

Il presidente del Parlamento europeo Antonio Tajani parteciperà al vertice del PPE a Salisburgo, venerdì. Lo stesso giorno, il presidente parteciperà a una cena di lavoro per il vertice informale con capi di stato o di governo. L’argomento principale saranno le migrazioni.

Vuoi ricevere gli aggiornamenti gratuiti da laRedazione.eu ?

E' facile, semplice e gratuito. Cosa aspetti? Unisciti agli altri lettori

1 Commento

Cosa aspetti? Dicci la tua!

laRed TV


ONAIR DALLE 12 ALLE 22

invia le tue segnalazioni al:

G+

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi