Attualità EVIDENZA

Servizio Civile: aperti i bandi

bandi

Il Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale ha pubblicato i bandi per il 2017 sul sito www.gioventuserviziocivilenazionale.gov.it

Quest’anno i progetti si potranno svolgere sia in Italia che all’estero. Sono pronti 1.887 progetti, di cui 94 all’estero (soprattutto nel Sud del mondo), presentati dagli Enti inseriti nell’Albo nazionale e tra altri 2.907 offerti dagli Enti iscritti negli Albi regionali e delle Provincie autonome.

Quasi tutti sono finanziati, ben il 97%, dunque saranno retribuiti, circa 433 euro al mese. Inoltre, il Ministero ha aumentato le risorse stanziate negli anni, da quando nel 2001 venne istituito il servizio civile. Per il 2017 il fondo potrà contare su 550 milioni.

L’obiettivo del governo è arrivare a 100mila volontari entro il 2020.

Per l’anno in corso, saranno 26.304 i giovani volontari (di cui 788 all’estero), impiegati nei progetti presentati dagli Enti inseriti nell’Albo nazionale e 21.225 quelli per progetti presentati dagli Enti iscritti negli Albi regionali e delle Provincie autonome.

I giovani interessati alla selezione, di metà compresa tra i 18 e i 28 anni, possono consultare il sito www.gioventuserviziocivilenazionale.gov.it e approfondire i progetti disponibili, così da scegliere quelli più vicini o che più possono interessare maggiormente.

È possibile presentare una sola domanda di partecipazione per un unico progetto di servizio civile nazionale, da scegliere tra quelli inseriti nel bando nazionale o nei bandi regionali e delle provincie autonome, pena l’esclusione dalla selezione.

Una volta individuato il progetto, è necessario consultare il sito dell’ento che lo realizza, dove ci sarà una scheda con l’intero elaborato progettuale (ossia gli elementi essenziali del progetto), insieme a tutte le indicazioni utili su come partecipare alla selezione e l’indirizzo a cui spedire la domanda.

Quest’ultima, insieme alla relativa documentazione, va presentata all’ente entro la data di scadenza del bando, ossia entro le ore 14 del 26 giugno 2017.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi