Campania Cava de' Tirreni EVIDENZA Salerno video

Servalli: “Aderiremo allo SPRAR. La Città non può sottrarsi ad una responsabilità collettiva”

SPRAR

Cava de’ Tirreni. “Aderiremo allo SPRAR (Sistema di Protezione per Richiedenti Asilo e Rifugiati). La Città non può sottrarsi ad una responsabilità collettiva”.

Il sindaco Vincenzo Servalli annuncia la linea che il Comune intende portare avanti in accoglimento alla decisione assunta dalla Prefettura di Salerno di assegnare alla Città 160 rifugiati ai fini di accoglienza ed integrazione.

“Stiamo facendo un lavoro serio e i cavesi possono stare tranquilli – assicura il primo cittadino – E’ bene usare parole chiare e far comprendere ai cittadini cosa stiamo facendo come Comune”.
Servalli ha specificato, infatti, che è stato avviato il percorso di partecipazione alla rete di accoglienza e, conseguentemente, la presentazione dei progetti SPRAR, coordinati insieme all’ANCI (Associazione Nazionale Comuni Italiani), ma che ora si dovranno individuare le cooperative che coadiuveranno la realizzazione del progetto.

“Non accoglieremo 160 rifugiati in blocco, come ha ipotizzato qualcuno. I progetti SPRAR danno la possibilità di aderire a diverse forme di accoglienza. Noi siamo orientati ad accogliere dei nuclei familiari. Il primo gruppo che dovrà essere accolto comprenderà un minimo di sedici persone e un massimo di venticinque, ma innanzitutto dovremo individuare la struttura idonea per accoglierli”.

“L’Italia – conclude Servalli – ha chiesto la collaborazione dei Comuni e Cava de’ Tirreni non può tirarsi indietro, almeno finché sarò Sindaco io”.

Scopri l'Autore

Imma Tropiano

Imma Tropiano

Da marzo 2017 sono il Direttore Responsabile de “laRedazione.eu”, testata giornalistica iscritta al Tribunale di Nocera Inferiore al n.980 (R.G.) del 7 luglio 2016.

1 Commento

Cosa aspetti? Dicci la tua!
  • Serv all’interno sei il solito comunista,invece di pensare ai problemi della tua città,pensi a quelli di persone che magari non scappano nemmeno dalla guerra.
    Se succede qualcosa a qualche cittadinora Cavese,con chi dovremmo prendercela?

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi