Campania Cronaca EVIDENZA Napoli

Giugliano, sequestrati dalla Gdf una grande quantità di alimenti mal conservati

traffico internazionale

La Gdf di Napoli, sequestra un ingente quantitativo di alimenti stoccati in pessime condizioni di conservazione e pronti per essere venduti sul mercato.

L’azienda era completamente sconosciuta al fisco, attiva nella produzione di conserve ma anche nell’imbottigliamento del vino, che operava senza autorizzazione commerciale e sanitaria.

L’intera area di 350 mq è stata sequestrata insieme alle attrezzature per la produzione.

Pentole, bollitori, vasche, silos, impastatrici, insaccatrici per salumi, materie prime e prodotti finiti, oltre a circa 15000 bottiglie contenenti passata di pomodoro, 100 bottiglie di vino pronte per essere messe in commercio, salumi e insaccati vari.
All’interno lavoravano 3 persone, ovviamente non assunte regolarmente, il proprietario è stato denunciato.

 

FONTE ANSA CAMPANIA

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi