Cava de' Tirreni Europa e Mondo EVIDENZA video

Scuola Santa Lucia: l’Amministrazione rassicura i genitori

Cava de’ Tirreni. Scuola Santa Lucia: l’Amministrazione rassicura i genitori. Senatore: “Faremo ricorso al Consiglio di Stato”

Dopo il blocco dei cantieri che ha interessato la scuola elementare di piazza Felice Bassi, i genitori di Santa Lucia hanno incontrato oggi pomeriggio a Palazzo di Città, l’assessore alla Manutenzione, Nunzio Senatore, il consigliere di riferimento Franco Manzo e il dirigente ai Lavori Pubblici, Luigi Collazzo. La scuola è interdetta ormai da due anni per le gravi carenze strutturali alle quali si stava cercando di porre rimedio. Le attività degli operai sono state sospese la scorsa settimana dopo che il TAR ha accolto il ricorso presentato dalla ditta che si era piazzata al secondo posto nella gara d’appalto indetta dal Comune per affidare i lavori di messa in sicurezza e rifacimento del plesso.
Per questo motivo i genitori hanno chiesto un incontro per avere il quadro odierno della situazione. Richiesta subito accolta da palazzo di Città. Nel corso dell’incontro, l’architetto Maiorino ha confermato l’intenzione di fare appello al Consiglio di Stato contro la sentenza del Tar. Qualora venisse accolto l’appello, si potrà proseguire con i lavori accumulando un ritardo di circa un mese e mezzo. Diversamente, invece, ad appello respinto toccherà provvedere alla sostituzione delle ditta, il che comporterà invece margini di ritardo ben più ampi che si aggirerebbero intorno ai sei mesi.
Tuttavia dal Comune sono fiduciosi. A confermalo l’assessore Nunzio Senatore. “Faremo ricorso al Consiglio di Stato – assicura l’assessore – e chiederemo la sospensiva. In queste more la prima aggiudicataria continuerà i lavori finché il Consiglio di Stato non si pronuncerà nel merito della questione. I lavori intanto proseguono – ha precisato il delegato alla Manutenzione e alle Opere Pubbliche – Alcune attività non possono essere interrotte per garantire la stabilità e la sicurezza del cantiere e dello stabile.
Senatore, inoltre, ha garantito alle rappresentati dei genitori un aggiornamento costante sugli sviluppi della situazione con un prossimo incontro da organizzare non appena ci saranno ulteriori sviluppi.

Vuoi ricevere gli aggiornamenti gratuiti da laRedazione.eu ?

E' facile, semplice e gratuito. Cosa aspetti? Unisciti agli altri lettori

laRed TV


ONAIR DALLE 12 ALLE 22

invia le tue segnalazioni al:

news-repubblic

G+

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi