Agro Nocerino Cronaca Scuola

Scuola De Amicis riscaldamenti ko. Proteste a Nocera Superiore

scuola De Amicis riscaldamenti

Alla scuola De Amicis riscaldamenti ko. E a Nocera Superiore si è scatenata questa mattina la protesta delle mamme dei piccoli alunni.

Un guasto in mattinata, dopo l’accensione anticipata dei termosifoni in tutti i plessi scolastici nella città del Battistero. Alla scuola De Amicis riscaldamenti ko, con un impianto in blocco che ha lasciato al freddo gli alunni al rientro dalle festività natalizie.

Sui social le mamme hanno evidenziato il problema, riversando la propria rabbia sull’amministrazione comunale, che pure aveva assicurato di attivare le caldaie già nella giornata di ieri, viste le temperature polari.

E in effetti in tutti gli altri plessi cittadini non si è verificato alcun problema di questo tipo. Il guasto ha riguardato esclusivamente una caldaia del plesso di Croce Malloni, riparata nella stessa mattinata di oggi dagli operai inviati sul posto.

Nessuna segnalazione in tal senso è giunta alle direzioni del Primo e Secondo Circolo Didattico e della Fresa-Pascoli. Le attività sono riprese regolarmente, dopo il weekend lungo che ha concluso le festività natalizie “extra-large” di quest’anno.

Gli alunni hanno infatti frequentato fino a sabato 21 dicembre, “regalandosi” un ulteriore giorno di vacanza lunedì 23. Questa mattina la ripresa, tra sbadigli e calze della Befana ancora da svuotare.





Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi