Agosto 10, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Scioglilingua e scoliosi, francese e italiano

In Francia, come in Italia, ogni Paese ha il suo scioglilingua Skoglingua. Puntare a un gioco, una trappola o, nella migliore delle ipotesi, un rimedio contro le cattive pronunce, le lingue che scavano dizionari di altri tempi e di altri mondi.

Non è un proverbio, ma non è una filastrocca, ma perché no, non una storia, anche se si sentono avventure fantasiose e formule magiche. scioglilingua, Skoglingua In italiano (es sciogliere del linguaggio) propone una frase strana e impronunciabile, molto rapidamente e senza inciampare una volta. Trasformandoci in topi da laboratorio che non dicono nulla finché non moriamo, pance blu, cose divertenti!

Gli scioglilingua sono incredibili. Hanno un talento per prendersi piccoli inconvenienti di cui nessuno si preoccupa. Stiamo parlando di maiale, capra e pollo. I calzini dell’Arciduchessa sono asciutti, davvero asciutti? Ma in realtà, a chi importa dei piedi bagnati di un (presumibilmente) anziano e (presumibilmente) signore Catenaro? A parte questo, davvero, è un mucchio fantastico S E cap Siamo invitati! Il Skoglingua In tutte le memorie italiane, intanto, un teorema non cambia il mondo: una capra, una panchina, Sopra la panca vive la capra, sotto la panca scricchiola la capra (Sulla panchina vive la capra, sotto la panchina muore la capra) Niente di meglio da riportare a fine serata, ma tanti Mediadi Reggisenodi papà E diffondiamo la bellezza.

Non cercare la storia più ampia dietro la regina Didone o lo sfortunato destino assegnato alla gallina del dio Apollo. Didone pranzò dal dorso grassoccio di un tacchino grassoccio; Apollo, figlio di Apollo, fece la palla di pelle di pollo Tutti i pesci vennero in superficie per vedere la palla di pelle di pollo fatta da Apollo, figlio di Apollo. (Le mele, figlio di Apollo, fecero una palla di pelle di pollo; tutti i pesci vennero in superficie per vedere la palla di pelle di pollo fatta da Apollo, figlio di Apollo). Lo scioglilingua non annuncia nulla di grave, va ripetuto subito fino al completamento dell’affare.

READ  La versione artistica violinistica dell'inno nazionale italiano completa le Olimpiadi Invernali 2022

Torsione della lingua e cheoliling nel corno dell’orecchio

Gli scioglilingua estraggono lessici di altri tempi e di altri mondi. Ci preoccupiamo di ripetere le strade con parole selvagge mentre siamo a casa. Hai macadamizzato questa strada, quando la demacmatizzare? Dall’altra parte delle Alpi si parla di religione Sì, l’arcivescovo di Costantinopoli deporrà il vescovo visconte Costantinopoli, voi, vescovo visconte Costantinopoli, vi deporrà? (Se l’arcivescovo di Costantinopoli è il vescovo disarcato, ti dimetterai da arcivescovo?). Significa che, ancora una volta, o ne ridiamo o ce ne dimentichiamo!

Parole senza parole possono minare il diritto a decidere troppo in fretta; La grande campana suona, la grande campana suona il riparo, Lo sentiamo bene, Una grande puttana. Non così grave. insieme a L’ape affonda, l’ape affonda, lì, sono ancora i gioielli di famiglia a finire per prendere le luci della ribalta. Allo stesso modo Dietro quell’edificio c’è un povero cane pazzo; Dai un pezzo di pane a quel povero cane pazzo (Dietro questo edificio c’è un povero cane pazzo; date un pezzo di pane a questo povero cane pazzo), la stessa parte anatomica che appare all’improvviso.

Uno scioglilingua si verifica quando dici due cose contemporaneamente che non sono correlate tra loro, il che è un trucco. frase “Pensavi che mio padre fosse dipinto lì?” Piuttosto intrigante e amidaceo da chiedere “Lastu credeva che mio padre fosse un coniglio” Oh così rinfrescante e divertente. Genio puro. Il trompe-oreille, senza sembrarlo, crea un linguaggio immaginario: Sei asini hanno bevuto lì (inteso: Simulonbula) Il gatto ha visto l’arrosto, il gatto tentato dall’arrosto, il gatto ha messo la zampa per arrostire, la zampa del gatto alla griglia arrosto. Cos’è Savirot Batacha? Questo numero che canta tanto canta al punto da ipnotizzarti (Questo Conte, che canta molto, canta fino ad ipnotizzarti), Candechi Cantatante… Oh, dici?

READ  Hockey: Elliott L. Italian e Joshua Fleming Week a M18 AAA

Un gioco. Una trappola. Un rimedio contro la cattiva pronuncia. Lisp si presta a deridere in entrambe le lingue, quindi puoi superarlo il prima possibile. Trattamento molto scivoloso Se sei tronchi hanno tagliato sei cipressi, seicentosei tronchi hanno visto seicentosei cipressi.; E per gli italiani, molto scivoloso Ho pietre da setaccio e pietre da setaccio perché sono un setaccio di pietre (Ho un setaccio di ghiaia schermato e un setaccio di ghiaia non schermato poiché sono un setaccio di ghiaia).

Si dice che il successo in loro sia associato a una buona eloquenza. Tongue Twister funziona come un correttore di pronuncia ancora migliore. I nasi francesi sono un sogno italiano? Sono ben serviti Un tacchino presenta denti di cervo Dì tutte le volte che vuoi senza prendere fiato. Il Il Gli italiani fanno sudare freddo ai francesi? Eccone otto di fila per toglierci dalla nostra confusione: Guglielmo raccoglie la ghiaia dalle rocce e la lancia mille grida sulle rocce (Guglielmo prende la ghiaia dagli scogli e la getta sugli scogli tra mille gargarismi). Lo prometto, alla fine funzionerà.

l R Esibisce una forte comunità. Lo sappiamo tutti, Il R Il rotolo francese è di estrema bluekitude, mentre negli italiani morbido R O francese R (Notre R) spesso etichettati come snob e aristo. Il R È anche il beniamino di molte lingue. Perché siamo tutti, in fondo, un po’ duri di cuore, ai francesi piace lanciare gli italiani a mille all’ora. In tre fori molto grandi tre topi molto grandi rosicchiarono tre chicchi d’orzo molto grandi Frantic e gli italiani lanciano senza pietà i francesi Trentatré trentini entrarono a Trento e trentatré si aggirarono. (Trentatré trentini entrarono a Trento, trentatré al trotto). Cadute e prese in giro qua e là sono garantite.

READ  Ragazzi di 12 anni attaccano l'allenatore italiano nella periferia di Parigi (video)

Con i loro mondi fantasiosi e il loro linguaggio frenetico, gli scioglilingua ci trasformano in topi da laboratorio, sì, ma peggio: inciampando e parlando come criceti con le guance piene di guanciali. Ci piace!