Maggio 18, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Scarse prestazioni e calo delle vendite, Sony sopporta il peso maggiore della carenza

Sony ha venduto 19,2 milioni di PS5 al 31 marzo 2022. Un buon risultato maschera un calo delle vendite dovuto alla mancanza di componenti. Uno dei peggiori anni PlayStation in più di 20 anni.

Ora è lontano dal lancio di PS5 come console di Sony Sono riuscito a battere i record di vendita Nonostante la mancanza di componenti. Il produttore sta affrontando da diversi mesi un difficile rallentamento delle vendite, al punto che Le Xbox Series S e X vendono meglio in Europa e in Nord America in particolare. La visualizzazione dei rendiconti finanziari di Sony è un’opportunità per ottenere numeri più accurati su questa tendenza.

L’anno peggiore dal 1997

Quindi, Sony ha venduto 2 milioni di PlayStation 5 nel trimestre (gennaio-marzo 2022) per un totale di 11,5 milioni nell’anno (da marzo 2021 a marzo 2022) e 19,2 milioni dal lancio della console nel 2020. Per fare un confronto, PlayStation 4 ha venduto 14,8 milioni Nel suo secondo anno di vita. Diversi fattori possono spiegare questo declino da una generazione all’altra. C’è un fatto che Microsoft ora è al suo meglioCon una strategia molto chiaraBen lungi dal disastroso lancio di Xbox One. Ma una buona spiegazione è semplicemente la mancanza di ingredienti. Ogni PS5 in stock trova ancora un acquirente entro pochi secondi dal suo arrivo, un segno che la domanda supera di gran lunga l’offerta.

Anche con le console portatili rimosse dall’equazione, devi tornare al 1997 per trovare un anno in cui Sony ha venduto meno console rispetto al 2021-22. pic.twitter.com/CNnscCLsOW

– Oscar Le Maire 10 maggio 2022

giornalista Oscar Lemerrelavorare in loco pazzo, ci fornisce il contesto della “sottoperformance” che la PlayStation 5 ha avuto negli ultimi mesi. Console portatili a parte, perché Sony non le vende più oggi”, Devi tornare al 1997 per trovare un anno in cui Sony ha venduto meno console rispetto al 2021-22 Cioè, nei primi anni della prima PlayStation, quando Sony non era un giocatore popolare.

READ  Le vendite di Galaxy Z Flip 3 hanno superato le aspettative mentre Samsung guarda al futuro

Sony sta ancora bene

Dobbiamo ancora interrogarci sui problemi di fornitura di PlayStation 5. Microsoft sembra essere in grado di gestire meglio la carenza poiché l’azienda sta gestendo sia la vendita di più console Xbox Series S e X sia lo sviluppo di server di gioco cloud che richiedono una X modificata Serie. Qui, Redmond può ringraziare per aver scelto di sviluppare una console più semplice da produrre con Xbox Series S. È anche possibile che Microsoft, con un livello finanziario senza rivali, sia stata in grado di negoziare in modo più aggressivo con i fornitori delle migliori linee di fornitura. Sony.

Vendite di console a parte, Sony sta ancora andando molto bene. Il produttore ha persino registrato un anno record nei videogiochi grazie alle vendite di giochi e al continuo aumento della quota delle vendite di giochi non fisici a vantaggio del produttore. In effetti, i produttori guadagnano commissioni più elevate sulla vendita di giochi nei loro negozi online. Da menzionare anche l’abbonamento PlayStation Plus e la vendita di microtransazioni, in particolare nei giochi gratuiti, che aiuta a spiegare questi buoni risultati.

Tuttavia, questi punteggi di benchmark sono il risultato di un’enorme base installata di console PlayStation 4 e PlayStation 5. La vendita di console funge da base fondamentale per l’ecosistema del produttore. Senza vendere console, non ci sono giochi o abbonamenti non materiali. Lungi dall’essere in pericolo al momento, Sony dovrebbe quindi ricominciare a salire le vendite di PS5.


Per seguirci, ti invitiamo a Scarica la nostra app per Android e iOS. Puoi leggere i nostri articoli e file e guardare gli ultimi video su YouTube.